Blog

Back to the KmZero: un laboratorio per il Futuro di Bordermind a Cerignola

26 giugno 2018 ore 15:00

Continua l’impegno dei ragazzi di Resmart nel coinvolgere gli studenti del territorio!

Nello specifico, Biagio e Matteo, oggi ci raccontano l’esperienza conclusa qualche giorno fa con i ragazzi del Liceo Scientifico A. Einstein di Cerignola con i quali hanno iniziato un laboratorio di progettazione partecipata. Il focus? Ovviamente la mission del progetto stesso: la Rigenerazione Umana e Urbana che si concretizza con la loro azione concreta di “sintonizzazione tra territorio – talento – imprese”. Ed ecco che ce lo spiegano meglio i protagonisti nel racconto di seguito!

BACK TO THE KMZERO: UN LABORATORIO PER IL FUTURO

Il progetto di Rigenerazione Umana e Urbana di Bordermind, continua ad aggiungere tasselli importanti al suo percorso di affermazione sul territorio Pugliese.

L’11 giugno scorso, presso la sede del Liceo Scientifico A. Einstein di Cerignola, Bordermind ha cominciato un laboratorio di progettazione partecipata in cui i ragazzi stessi, delle classi terze e
quarte dell’Istituto, hanno potuto contaminare, accrescere, completare, la fase di set up dell’Evento, diventando parte co-creativa e co-produttiva di un momento tanto importante.

Il processo di avvicinamento all’Evento KM0, momento topico di finalizzazione del quotidiano lavoro di sintonizzazione tra territorio – talento – imprese, si arricchisce dunque della partecipazione di chi del territorio rappresenta la linfa vitale presente e futura: i giovani.

Il laboratorio, che ha visto la partecipazione autonoma e numerosa, anche dei ragazzi dell’ormai ex spazio di Costudying e Coworking, IO SONO TALENTO, è stata un’occasione di confronto, accrescimento personale e professionale ma soprattuto di esperienza concreta per i ragazzi che hanno potuto confrontarsi con le effettive dinamiche di un progetto complesso, ambizioso, fatto di molteplicità attività e soprattutto di scadenze da rispettare.

Questo processo di “costruzione partecipata” che si è concluso ufficialmente il 21 giugno 2018 (ma che continuerà sicuramente ad appassionare i nostri ragazzi), è per Bordermind un ulteriore dimostrazione di quanto il concetto rigenerazione sia strettamente legato a quello di persone, quale componente sociale e vitale che, se attivata, stimolata e motivata, rappresenta il mattone da cui ripartire per uno sviluppo sostenibile capace di trasformare il potenziale in reale, attraverso il motore umano e urbano più impattante di tutto: il TALENTO.

Il viaggio verso KM0 è ancora lungo, questo laboratorio, lo ha reso più completo ed esemplificativo della determinazione personale e professionale di Bordermind e del suo impegno per la costruzione di quel grande sogno, sempre più reale, chiamato RIGENERAZIONE.

A tutta la Comunità PIN: continuate ad inviarci i racconti delle vostre straordinarie esperienze e li pubblicheremo tutti su questo blog!