Blog

PIN al Medimex: la collaborazione con TPP nell’ambito di Puglia Sounds continua

11 giugno 2018 ore 14:39

Continua la collaborazione tra lo staff di PIN e Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito di Puglia Sounds: dopo aver dato l’opportunità a due giovani realtà innovative, Tactile Robots e Adam’s Hand, di partecipare al festival d’oltreoceano South by Southwest – tra le kermesse più importanti del mondo in ambito musicale, cinematografico e dell’innovazione tecnologica in generale – venerdì 8 giugno è stata la volta del workshop “Innovazione, tecnologie e nuove professioni nel mondo della musica” nell’ambito dell’edizione 2018 del Medimex.

Una mattinata molto interessante che ha offerto numerosi spunti di riflessione sull’impatto di svariate innovazioni nell’ambito musicale: è stato un dibattito molto proficuo per merito degli interventi tecnici di Paolo D’Addabbo (ARTI Puglia) su innovazione e streaming, Domenico Regina con focus su blockchain e diritto d’autore, Ettore Folliero de L’alternativa Events sui cambiamenti avvenuti nei festival ed eventi in generale, Francesco Occhiofino, in arte Reverendo, con il suo punto di vista da artista e produttore, e la brillante moderazione del giornalista Pierpaolo Lala di Coolclub. Ad intervenire, soprattutto, anche tre giovani storie attivate grazie al finanziamento del bando a sportello della Regione Puglia che, con l’introduzione da parte degli esperti, hanno potuto così raccontare i punti salienti, gli obiettivi e le prospettive per il futuro di Archeoechi, Omi DrumsWondeRadio.

Un impegno, quello di Arti Puglia e Politiche Giovanili, che trova consolidamento nella stretta collaborazione con Puglia Sounds attraverso il sostegno all’innovazione e all’imprenditorialità anche nel settore musicale, un ambito che vede la Puglia protagonista in tutte le sue sfaccettature e che punta ad evolversi sempre di più grazie alla capacità dei giovani di proporre innovazioni e incroci di settore.

 

 

Argomenti