Blog

SlowFest – Esplorazioni e Arti in escursione con iBicipedi

03 Novembre 2020 ore 16:02

Non solo iniziative digitali per fronteggiare questo periodo: iBicipedi, infatti, hanno colto l’esigenza di molti escursionisti e così hanno organizzato un vero e proprio festival all’aria aperta e a distanza di sicurezza!

Replicabile quanto prima, rispondendo alla domanda della loro Community, Giovanni, Vincenzo e Riccardo ci raccontano l’incredibile esperienza vissuta durante gli ultimi due weekend di ottobre con SlowFest – Esplorazioni e Arti in Paesaggi Murgiani, un minifestival “inno alla lentezza”.

Un’esperienza intensa ed entusiasmante che arriva in un periodo difficile, ma con la voglia di continuare a proporre iniziative ed eventi in totale sicurezza!

Di seguito il resoconto di Giovanni, pillole di momenti salienti e le modalità per continuare a seguire questa giovane impresa.

SlowFest – Esplorazioni e Arti in Paesaggi Murgiani

Questo minifestival è stato il nostro inno alla lentezza.

Abbiamo assaporato, ascoltato e respirato la natura in tutte le sue forme e arti, ci siamo “contaminati” con le nostre storie, siamo diventati una piccola grande famiglia tenendoci a debita distanza. Abbiamo organizzato tutto con una voglia irrefrenabile di vivere la vita, festeggiando tutti insieme escursioni e arti, sia teatrali che musicali in un periodo non facile. La pandemia sta cambiando le nostre abitudini e limitando la nostra libertà, questa è una via sicura per ridare forma al nostro essere.

In una società iperconnessa fatta di social network e messaggi istantanei che creano uno stato di stress e perenne allerta, noi abbiamo capito che è necessario disconnettersi e rallentare.

Abbiamo accarezzato la terra, calpestato sentieri, ci siamo abbarbicati sulla roccia ascoltando musica imparando la natura, abbiamo sentito il suono del vento, ci siamo riscaldati al sole e gustato la pioggia oltre che al caciocavallo impiccato, abbiamo ascoltato storie di Murgia attraverso il teatro, abbiamo riso, abbiamo accelerato e rallentato il nostro battito.

Ringraziamo gli artisti che hanno reso uniche queste giornate, Michele Sinisi per l’esibizione teatrale e Peppe Pepperino Leone per aver musicato il nostro trekking con il suono della sua voce e dei suoi tamburelli, l’Agriturismo Bio il Pino Grande per averci ospitati e supportati sin da subito e un grazie di vero cuore va a tutti i partecipanti che hanno condiviso con noi queste giornate che speravamo fossero infinite.

SlowFest – 24 Ottobre – Peppe Pepperino Leone – Trekking Musicato

Qui l’album completo del trekking teatrale e qui il trekking musicale.

Testimonianze dei partecipanti

Potete seguire le nostre avventure su Facebook e Instagram

A Natale regala PIN 11 idee originali per i tuoi regali