COVID-19: PIN non si ferma. Scopri come la Comunità e lo staff stanno reagendo all'emergenza.

Blog

Turismo delle Radici e scenari post Covid19: al lavoro con Raiz Italiana

14 aprile 2020 ore 10:55

In tutto questo fermento di iniziative digitali, l’unico ambito che sembra obbligato ad essere fermo, immobile, bloccato è proprio il turismo. Purtroppo, è innegabile che, banalmente per motivi logistici, con gli spostamenti vietati e il propagarsi del virus in tempi e modalità differenti in tutto il mondo, il turismo sembra essere l’unica cosa da mettere in stand-by. Ma no, non del tutto.

Infatti c’è chi è già al lavoro per studiare nuove strategie per la ripartenza, in dinamiche che possano comunque valorizzare i territori in questo preciso momento e che possano ritornare in auge la Puglia.

É il caso di Raiz ItalianaComunità per discendenti italiani residenti all’estero con base a Guagnano in provincia di Lecce, che sfrutta il lockdown per non farsi trovare impreparati quando tutto questo finirà. Al lavoro con Donato De Santis, chef e imprenditore pugliese in Argentina, associazioni e istituzioni per immaginare i nuovi scenari futuri, ci raccontano tutto sul loro sito internet.