Blog

Welcome WondeRadio: il “Wonderdocumentario” dei protagonisti

26 luglio 2018 ore 11:22

Riceviamo e condividiamo con piacere il video-racconto, anzi il “Wonderdocumentario” realizzato dai ragazzi di WondeRadio la web radio di Terlizzi (BA) gestita da non vedenti, ipovedenti e normovedenti.

Annalisa, Gianpaolo e Serena, infatti, hanno realizzato un questo filmato per spiegare l’iniziativa ai più e condividere ambizioni ed obiettivi. In attesa che parta la programmazione delle attività, vi lasciamo con questo bel video e un appello a tutta la Comunità PIN: inviateci i vostri racconti, le vostre foto e i vostri video delle vostre storie più straordinarie e noi li pubblicheremo progressivamente su questo blog.

La parola ai protagonisti… buona visione!

Welcome WondeRadio!

Abbiamo creato WondeRadio per utilizzare la web radio come strumento e spazio quotidiano di inclusione sociale e aggregazione. Grazie alle nuove tecnologie la radio come mezzo di comunicazione si è molto evoluta. Attraverso una rete internet mediamente stabile è possibile trasmettere da ogni angolo del mondo, e non solo, grazie ad ausili hardware e software a disposizione delle persone cieche il web è ogni giorno un po’ più accessibile. Macluhan, il grande sociologo canadese, sosteneva che ogni mezzo di comunicazione amplifica le potenzialità fisiche, intellettuali, sensoriali e cognitive dell’individuo sino a renderlo capace di modificare la struttura della società, WondeRadio ha preso alla lettera la filosofia e gli studi del sociologo, ed è proprio ciò che ci proponiamo di fare, utilizzare la web radio come strumento per sostenere i diritti all’accessibilità sociale e culturale dei non vedenti e ipovedenti.
Crediamo sia fondamentale creare uno spazio dove coltivare l’etica della valorizzazione delle competenze di ciascuno, crediamo che questo sia il modo più efficace per raggiungere l’inclusione e la vera integrazione tra cittadini. Ci interessa moltissimo ribaltare la logica della disabilità come handicap per sostenere che la disabilità è una risorsa preziosa da cui imparare e crescere insieme ed in questo la tecnologia ci è di grandissimo aiuto.
Wonderadio è uno spazio fisico e quotidiano dove praticare l’inclusione sociale, la valorizzazione delle competenze di ognuno e la socializzazione tra giovani e disabili visivi. Wonderadio siamo noi, con le nostre esperienze, le nostre passioni e le nostre storie di vita. Vogliamo che la nostra sede diventi il posto dove incontrare, raccontare e divulgare i progetti di vita delle persone cieche, ipovedenti e normovedenti.

Argomenti