Blog

Stai visualizzando: tutti i post sull'argomento "ARTI"

A.D.A.S. e AniMApp: due progetti PIN in TV

06 giugno 2017 ore 15:14

Un’accademia delle arti di strada a Bari per sviluppare processi creativi ed educativi indirizzati all’inclusione sociale partendo dalla musica rap che, come raccontano i Bari Jungle Brothers, “prende la periferia e la sposta al centro” e un’app che valorizza il patrimonio artistico-culturale del centro storico attraverso la creazione di itinerari arricchiti da animazioni e contenuti multimediali.

Ecco in breve e rispettivamente A.D.A.S. AniMApp, entrambi progetti PIN supportati dalle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI, ai quali è stato dedicato anche servizio di Report incentrato sull’inclusione sociale attraverso la musica e il coinvolgimento dei ragazzi del territorio nella creazione dei contenuti multimediali dell’app.

Per chi si fosse perso il video, andato in onda il 6 giugno su Rai Tre, lo riproponiamo qui. Buona visione!

***

Parte il primo PIN: alla firma Tactile Robots!

16 maggio 2017 ore 11:08

Una nuova tecnologia brevettata per realizzare superfici sensibili al tatto con applicazione nella robotica da impiegare, in prima battuta, nelle strutture alberghiere. Ecco Tactile Robots, il primo progetto vincitore PIN alla firma che crea “robottini trasportatori” capaci di muoversi ed evitare ostacoli in totale autonomia con sede a Lecce.

Il referente e amministratore unico Riccardo Tornese, infatti, ha firmato in ARTI l’atto di impegno con la Regione Puglia grazie al quale, lui e il suo socio Marco Minetti, avviano ufficialmente le attività di progetto con l’erogazione della prima tranche dei fondi PIN e mettono in pratica i primi passaggi fondamentali per la realizzazione e l’utilizzo di questo rivoluzionario apparecchio.

 

Con l’avvio formale delle attività progettuali si delineano così nuovi obiettivi: completare il primo prototipo e iniziare la sperimentazione in strutture alberghiere del territorio sono solo due dei traguardi da raggiungere, come ci racconta brevemente proprio Riccardo Tornese in questo piccolo video.

***

Si vola a Seeds&Chips con l’accompagnamento personalizzato PIN

10 maggio 2017 ore 16:06

Seeds&Chips Global Food Innovation Summit è uno degli eventi di riferimento a livello mondiale nel campo della Food Innovation.

Con l’accompagnamento personalizzato PIN, Viporto, ONGGI, Apuliaego, Pacciamatore liquido per la coltivazione di terreni agricoli e colture biologiche, Well Done Land for food hanno l’opportunità di sperimentare la partecipazione ad un evento B2B internazionale.

Giovedì 11 maggio, i team coinvolti che lavorano nell’innovazione agroalimentare voleranno a Milano per partecipare al Contadinner at lunch, evento di networking organizzato per quella giornata da Vazapp e Future Food Institute. Una vetrina d’eccezione che servirà ad accrescere le competenze e la sostenibilità dei progetti in ambito di rafforzamento delle reti a livello internazionale!

Per supportare i gruppi che ne prenderanno parte, ARTI ha inoltre organizzato una sessione personalizzata di preparazione alla partecipazione all’evento B2B con lo staff di PIN e il contributo di Tania Arellano Martínez, esperta di marketing internazionale.

Auguriamo ai ragazzi che la partecipazione al summit sia proficua per il proseguimento dei progetti!

 

 

***

Al via i servizi di accompagnamento!

27 aprile 2017 ore 16:25

Inizia ufficialmente la fase di accompagnamento dei progetti PIN, per soddisfare i fabbisogni specifici esplicitati da ogni gruppo nella propria candidatura!

Da questo momento, infatti, ciascun gruppo vincitore, accedendo con le proprie credenziali, potrà disporre di servizi integrativi per l’accrescimento di competenze specialistiche utili alle fasi di avvio e sviluppo del progetto finanziato, individuando il professionista più idoneo nell’elenco disponibile direttamente nella propria area personale. Scelto l’esperto, sarà ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione – a validare la richiesta, effettuare il matching, contrattualizzare il professionista e dare l’avvio all’accompagnamento vero e proprio.

Ogni gruppo potrà spendere in servizi di accompagnamento un massimo di quattro gettoni, ognuno dei quali del valore di 500 €, corrispondenti a 20 ore di impegno minimo del professionista prescelto.

Per capire meglio come funziona questa fase, sono disponibili una guida ai servizi di accompagnamento e il regolamento integrale.

Vi ricordiamo anche che l’elenco dei professionisti è online ed è in continuo aggiornamento: tutti i professionisti interessati, se in possesso dei requisiti previsti dall’avviso, possono quindi continuare ad iscriversi compilando il formulario di candidatura.

Non ci resta che augurarvi buon lavoro e, soprattutto, buon accompagnamento!

***