COVID-19: PIN non si ferma. Scopri come la Comunità e lo staff stanno reagendo all'emergenza.

Blog

Stai visualizzando: tutti i post sull'argomento "Ciurma"

Festa del papà e tante storie: i laboratori e le video-letture per bambini di Ciurma

19 marzo 2020 ore 17:04

“Così, velocemente, abbiamo iniziato a cercare un modo virtuale per far sentire la nostra presenza e
mantenere vivo nella nostra ciurma l’amore e la passione per la lettura e i laboratori” è così che spiegano l’iniziativa Roberta e Francesca fondatrici di Ciurma, la libreria indipendente per bambini con sede a Taranto.

E, sempre così, tra un evento importante annullato, laboratori per bambini pure e vendite interrotte, si sono ingegnate per poter continuare le loro attività, per essere sempre presenti nella loro comunità e intrattenere i loro adorati bambini in modo virtuale.

Oggi, ad esempio, tanti sono stati i bimbi che hanno potuto regalare i loro lavoretti per la festa del papà dopo un laboratorio online. Non solo: gli appuntamenti con le video-letture delle due fondatrici in diretta Facebook sono già numerosi. Nel racconto, i prossimi live!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ciurma libreria per bambini (@ciurmalibreriaperbambini) in data:

Tutto è iniziato alla fine di febbraio inizi marzo con l’annullamento dell’evento che vedeva come protagonista Stephanie Blake, la mamma di Simone coniglio, a Taranto, dopo un anno di lavoro… Abbiamo provato a restare aperti per essere un punto di presidio e di speranza per la nostra ciurma, facendo attenzione a tutte le disposizioni: avvisi per il pubblico, amuchina e guanti a disposizione dei clienti e disinfettato tutto con alcool ma lunedì 9 marzo, con le lacrime agli occhi e con una notte insonne alle spalle, io (Roberta Ursi) e Francesca Pizzo abbiamo deciso di chiudere momentaneamente la nostra piccola libreria.

Nonostante il magone e la paura ci siamo fatte forza e sono nate bellissime idee: dapprima “libro d’asporto”: i clienti ci contattavano via whathapp, sulla pagina facebook o attraverso lo shop online www.ciurmastore.it chiedendoci consigli sui libri e noi glieli recapitavamo confezionandoli con dolci messaggi per i loro bimbi. Ma ahimè con l’ultimo DCPM non abbiamo potuto continuare la nostra attività di consegna a domicilio. 

Così, velocemente, abbiamo iniziato a cercare un modo virtuale per far sentire la nostra presenza e mantenere vivo nella nostra ciurma l’amore e la passione per la lettura e i laboratori. Già, perché in questi due anni di attività, non ci siamo fermate un attimo, e abbiamo realizzato letture, laboratori creativi, mostre e incontri con gli autori almeno 3 volte la settimana. Ci dispiaceva tantissimo non continuare con le attività! Così è nata l’idea delle video-letture gratuite su facebook e dei laboratori online per i nostri bambini/e attraverso la creazione di un canale privato su youtube, con un piccolo contributo simbolico.

Si tratta di un modo per rimanere in contatto con i nostri clienti e per dare continuità ai percorsi di lettura che svolgevamo in libreria, ovvero: leggere un libro e realizzare un lavoretto a tema con tutti i passaggi
 piegati passo dopo passo!

Il primo laboratorio online è andato in onda il 14/03/2018 ed era dedicato alla festa del papà: lettura del libro edito da Picarona “Le acconciature di papà” scritto da Francis Martin e illustrato da Claire Powell. Il prossimo, che uscirà il 21 marzo, è la lettura di “Dino il piccolo grande dinosauro” edito da Valentina edizioni, scritto e illustrato da Richard Byrne.

Per quanto riguarda le video – letture in diretta dalla pagina Facebook di Ciurma libreria per bambini l’appuntamento è a giorni alterni dalle ore 18.30.

***

Ciurma ad Imaginaria Festival: il racconto delle protagoniste

03 settembre 2018 ore 11:22

Arriva settembre con la ripresa ufficiale delle attività, ma non per tutti: come dimostra questo racconto, la Comunità PIN è stata attiva tutta l’estate tra eventi, iniziative e partecipazioni a kermesse.

È questo il caso di Ciurma, la libreria indipendente per bambini nata nel cuore di Taranto che ha partecipato attivamente alla ventiseiesima edizione di Imaginaria, il festival internazionale del cinema d’animazione svoltosi a Conversano, in provincia di Bari) dal 20 al 25 agosto. Lasciamo la parola a Roberta e Francesca per saperne di più!

Immaginate un paese che per 5 giorni si anima, che ospita autori nazionali ed internazionali del cinema d’animazione.

No, non lo immaginate! A Conversano accade per davvero e da molto tempo: Imaginaria Festival è arrivata alla XVI edizione. Noi come Ciurma Libreria per bambini abbiamo avuto l’onore e la possibilità di assistere a tutto ciò. Grazie ad Imaginaria e Imaginaria Kids, abbiamo trascorso cinque giorni incredibili. In questi giorni abbiamo realizzato due letture con attività laboratoriali entrambe sold out, mentre nei giorni successivi ci siamo immerse a pieno nell’atmosfera del festival, tra mostre, cortometraggi, scambi di opinioni con organizzatori, volontari, illustratori e altre libraie stringendo future collaborazioni. Da quest’anno Imaginaria ha una rassegna di cortometraggi dedicata ai più piccoli, “Imaginaria Kids”, e una giuria “kids” che ha poi premiato il miglior cortometraggio!

I bimbi e le bimbe come sempre danno grandi soddisfazioni e ci fanno capire quanto sia importante continuare a spingere su questa strada! Ci siamo sentite a casa questo grazie a Luigi Iovane ideatore ed organizzatore di Imaginaria e grazie a tutto lo staff (Semi di carta, Dominga, Stefano, le volontarie/i e Rosanna che ci ha accolto nel suo fantastico b&b).

Buon vento Imaginaria, ci rivediamo l’anno prossimo!

***

Benvenuti in libreria: lo staff “In visita da…” Ciurma

25 maggio 2018 ore 17:22

Terza puntata per il format “In visita da…”, la serie di videostorytelling realizzata dallo staff di PIN per conoscere e scoprire le storie d’innovazione della Comunità PIN nate e cresciute attraverso il bando a sportello della Regione Puglia in questo primo anno di attività

Per raccontarvi questa storia torniamo a Taranto dove Roberta e Francesca hanno aperto Ciurma, una la libreria per l’infanzia che con le sue mille attività parte dalla diffusione di libri di piccole e medie case editrici indipendenti e continua con laboratori di lettura e iniziative a tema di vario genere dedicate, ovviamente, al loro target di riferimento: neo mamme, genitori e bambini.

Un percorso che, fin dall’inaugurazione dello spazio avvenuta il 17 febbraio di quest’anno, va in crescendo e mira a coinvolgere sempre più bambini, altre realtà PIN del territorio e non con le quali creare occasioni di networking e importanti collaborazioni, ma soprattutto punta ad incrementare progetti e attività per il follow up come, per esempio, l’essere rifornitori di scuole e biblioteche grazie alla loro grandissima vocazione: educare i più piccoli alla lettura.

Siete curiosi di scoprire chi saranno i protagonisti del prossimo video dopo aver conosciuto meglio Mesolab, Sagelio e Ciurma? Seguite il profilo Instagram dello Staff di PIN: online almeno un’anteprima a settimana!

***

Il racconto del Primo Maggio dei bambini e delle bambine con Ciurma Libreria!

10 maggio 2018 ore 10:55

Racconti, racconti e ancora racconti!

Oggi tocca alle ragazze di Ciurma libreria indipendente per bambini che, attraverso uno scritto e qualche foto, vogliono condividere con tutti voi l’esperienza del Primo Maggio a Taranto, tra musica, concerti e attività ludiche, ricreative e soprattutto educative per i per i più piccoli!

Lasciandovi alla penna di Francesca e Roberta, cogliamo occasione come sempre per ricordarvi di prendere spunto e inviarci i racconti delle vostre straordinarie esperienze: sarete pubblicati al più presto su questo blog. Nel frattempo, buona lettura!

L’Uno Maggio dei bambini e delle bambine a Taranto con Ciurma Libreria 
Ciurma Libreria per bambini ha partecipato all’ Uno Maggio di Taranto, grazie alla collaborazione con il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensati, organizzatori dell’evento.
Ciurma ha voluto contribuire a questo Uno Maggio, coinvolgendo i bambini e le bambine, con letture e laboratori. Le attività erano divise per temi, abbiamo parlato della Costituzione cosa è, quali sono i nostri diritti e i nostri doveri, ci siamo concentrati sul diritto a lavoro e alla salute temi molto sentiti nella nostra città, i bimbi hanno compreso cosa davvero sia il concerto dell’Uno Maggio a Taranto. Dopo abbiamo parlato dei diritti umani e dei diritti che ci spettano, i piccoli e le piccole hanno colorato il loro albero dei diritti! Tutto ciò è stato possibile grazie alle letture ad alta voce tenute da Francesca e Roberta con i libri per bambini che trovate in libreria da Ciurma a Taranto!
Quanto può essere potente un libro? Noi lo sappiamo, e con questo evento è stato ancora più chiaro! Il nostro primo Uno Maggio da Libraie lo abbiamo festeggiato alla grande non potevamo chiedere di meglio!

 

***