Blog

Stai visualizzando: tutti i post sull'argomento "Racconto"

Pop Uppens Xmas pop-up store Opening: l’invito dei protagonisti!

04 dicembre 2017 ore 14:27

La Comunità PIN cresce ogni giorno di più e con lei aumentano tutte le attività dei progetti vincitori!

Sono sempre di più i racconti e gli eventi che gli stessi protagonisti ci segnalano e noi, con immenso piacere, diffondiamo le vostre storie. Oggi è la volta di POP UPPENS, la realtà innovativa di Bari che favorisce l’incontro tra spazi e idee e la realizzazione di progetti pop-up, attraverso un’app e una piattaforma web, che invita tutti voi a partecipare all’inaugurazione del loro primo pop-up store. Direttamente dalla penna di Stefania e Marco, ecco di seguito i dettagli dell’evento:

Pop Uppens Xmas pop-up store Opening

Pop Uppens è una soluzione digitale che consente di massimizzare le opportunità nel mercato degli affitti a breve termine, attraverso una piattaforma web che mette in contatto spazi ed idee per temporary stores, esperienze pop-up ed eventi.

Il progetto Vincitore PIN – Iniziativa promossa dalle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI e finanziata con risorse del FSE – PO Puglia 2014/2020 Azione 8.4 e del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione – sarà presto online su www.popuppens.com e disponibile su App, ma nel frattempo abbiamo cominciato ad applicarne i principi “offline”.

Pop Uppens ha quindi il piacere di invitarvi all’inaugurazione del suo primo pop-up store in via Dante, 14 a Bari, l’8 dicembre a partire dalle 18.30.

Pop Uppens Xmas pop-up store è uno spazio temporaneo, ispirato ai principi della sharing economy,  in cui convivono e collaborano nuovi brand e prodotti unici tutti da scoprire.

Venite a conoscere le creazioni di:

My Tea Cup

Iellodesign

Myrtle Grey

Carmela Palermo

Passaq

Fie Fie

Durante l’evento ci divertiremo a creare con loro dei total look da fotografare.

Vi aspettiamo per fare festa insieme e vi ricordiamo che il vostro shopping nel pop-up store contribuisce alla crescita di nuovi talenti! 

Gli allestimenti sono a cura di Pop Uppens

Accorrete numerosi e, a tutti i Vincitori PIN, non esitate a segnalarci i vostri eventi e ad inviarci i vostri racconti: vi aiuteremo a diffonderli e a darne visibilità attraverso questo blog!

***

Le attività di Terrena su Radio Rai

22 novembre 2017 ore 16:01

Si inizia a parlare dei progetti vincitori PIN oltre i confini della Puglia e noi diffondiamo volentieri le vostre segnalazioni e i vostri racconti!

Abbiamo inaugurato proprio la settimana scorsa una sorta di rubrica dedicata ai successi della Comunità PIN con Raiz Italiana e il suo racconto dell’esperienza alla Camera dei Deputati. Oggi, invece, condividiamo le due notizie apparse sulla stampa locale e nazionale segnalateci da Azzurra Amoruso, co-founder dell’atelier di gioielli di design creati dai disabili Terrena.

In occasione del lancio delle prime attività progettuali, infatti, Azzurra e Ruben sono stati intervistati da Bari Today e da Radio Rai GrParlamento nell’ambito della trasmissione l’Italia che va dedicata al Made in Italy andata in onda qualche giorno fa.

Citata come azienda di successo che opera nel sociale e descritta come un vero e proprio sogno realizzato, ecco  qui l’intervista integrale su Terrena rilasciata dagli stessi protagonisti!

Buon ascolto, complimenti e non dimenticate, tutti voi PIN, di aggiornarci sui vostri traguardi.

Avanti così!

 

***

Raiz Italiana alla Camera dei Deputati: il racconto dei protagonisti

17 novembre 2017 ore 11:28

Giovedì 15 novembre è stato un giorno molto importante per Raiz Italiana, il progetto Vincitore PIN che ha come obiettivo primario quello di  creare una vera e propria comunità per discendenti italiani residenti all’estero: Marina Gabrieli ha infatti rappresentato la neonata associazione alla Camera dei Deputati nell’ambito di un incontro del ciclo “Giornate dell’EmigrazioneASMEF con focus sul turismo delle radici.

Nel racconto che pubblichiamo di seguito sono gli stessi protagonisti a raccontare l’iniziativa, i suoi dettagli e, soprattutto, l’esperienza. Siamo molto felici di condividere con tutti voi le parole di Marina, Mariana e Attilio e speriamo di ricevere ancora tanti racconti, foto e, perché no, video dei passi, traguardi e occasioni più importanti di tutta la Comunità PIN: saremo lieti di pubblicare le vostre storie raccontate attraverso le vostre voci e di contribuire così a diffondere i vostri successi!

“L’incontro organizzato dall’Associazione ASMEF presso la sala conferenze della Camera dei Deputati, nell’ambito della rassegna le “Giornate dell’Emigrazione”, ha avuto come tema centrale il turismo delle radici e noi di “RAIZ ITALIANA” abbiamo avuto la possibilità di presentarci e di raccontare la neonata Associazione di Promozione Sociale, frutto delle nostre esperienze di studio e di lavoro all’estero.

Dai vari interventi è emerso che, nonostante non siano mai state attuate reali ed efficienti strategie politiche per l’incremento del turismo delle radici in italia, questo presenta una serie di notevoli potenzialità e costituisce una risorsa non solo in termini di arrivi e di presenze sui territori dell’Italia minore, ma anche per la promozione che i discendenti italiani fanno dei territori d’origine nei loro Paesi di residenza.

A rappresentarci Marina Gabrieli, Intervenuta in qualità di ricercatrice specializzata sul tema e come esperta nell’ambito della rete del RAPPORTO ITALIANI NEL MONDO della Fondazione Migrantes. Marina ha avuto la possibilità di raccontare RAIZ ITALIANA quale esperienza innovativa nell’ambito delle attività di assistenza e sostegno riservate agli italiani all’estero che vogliono scoprire le proprie origini e la propria memoria familiare.

L’incontro di oggi ci ha dato una grande visibilità , suscitando un forte interesse nei confronti di tutti i partecipanti e di alcuni importanti esponenti della politica italiana all’estero, tra cui l’On. Fabio Porta, deputato eletto nella Circoscrizione Estero America Meridionale e Presidente del Comitato Permanente Italiani nel Mondo e Luigi Maria Vignola, Direttore Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie del MAE.

Oggi portiamo a casa un piccolo successo che ha visto protagonista la Regione Puglia la quale, decidendo di scommettere sulla nostra idea, si è distinta ancora una volta come promotrice di buone pratiche e di progetti innovativi.”

 

Well done Raiz Italiana, continuate così!

***