Blog

Stai visualizzando: tutti i post sull'argomento "Tactile Robots"

Due PIN al Wired Digital Day di Bari!

04 dicembre 2017 ore 11:12

Il Wired Digital Day, la manifestazione organizzata da Wired Italia per celebrare la tecnologia e l’innovazione nell’ambito imprenditoriale e industriale, si terrà per la prima volta a Bari!

In collaborazione con Regione Puglia, Puglia Sviluppo, ARTI e InnovaPuglia, martedì 5 dicembre presso il Centro Congressi della Fiera del Levante si svolgerà un programma serrato di interventi, dibattiti con le istituzioni ed exhibit degli stessi protagonisti dell’innovazione. Il tutto con lo scopo di sensibilizzare il tessuto industriale e l’opinione pubblica e illustrare come appunto l’innovazione e la tecnologia possano incrementare lo sviluppo economico, culturale e sociale italiano e, nello specifico, della Puglia in tutti i suoi ambiti.

A partire dalle 9.30, quindi, si avrà la possibilità di conoscere alcune tra le migliori startup innovative pugliesi attraverso speech, interviste ed esposizioni dei loro prodotti. A questo proposito, tra le 14 nuove imprese innovative impegnate nei pitch di presentazione della sessione pomeridiana e tra le 9 startup che esporranno progetti e prototipi nell’Agorà dell’Innovazione permanente nel Centro Congressi, sono stati selezionati anche due progetti vincitori PIN: rispettivamente Tactile Robots e Pin Bike . Una gran bella opportunità per la Comunità PIN per farsi conoscere sempre di più sia in presenza sia in diretta Facebook sulla pagina ufficiale di Wired Italia.

Scopri il programma dettagliato, gli ospiti e le modalità di partecipazione cliccando qui!

***

Parte il primo PIN: alla firma Tactile Robots!

16 maggio 2017 ore 11:08

Una nuova tecnologia brevettata per realizzare superfici sensibili al tatto con applicazione nella robotica da impiegare, in prima battuta, nelle strutture alberghiere. Ecco Tactile Robots, il primo progetto vincitore PIN alla firma che crea “robottini trasportatori” capaci di muoversi ed evitare ostacoli in totale autonomia con sede a Lecce.

Il referente e amministratore unico Riccardo Tornese, infatti, ha firmato in ARTI l’atto di impegno con la Regione Puglia grazie al quale, lui e il suo socio Marco Minetti, avviano ufficialmente le attività di progetto con l’erogazione della prima tranche dei fondi PIN e mettono in pratica i primi passaggi fondamentali per la realizzazione e l’utilizzo di questo rivoluzionario apparecchio.

 

Con l’avvio formale delle attività progettuali si delineano così nuovi obiettivi: completare il primo prototipo e iniziare la sperimentazione in strutture alberghiere del territorio sono solo due dei traguardi da raggiungere, come ci racconta brevemente proprio Riccardo Tornese in questo piccolo video.

***