Arti al borgo

Festival artistico multidisciplinare itinerante nei borghi del Salento
  • Problema I borghi salentini non vengono abbastanza valorizzati artisticamente
  • Soluzione Creare un festival di musica e danza itinerante negli edifici e spazi aperti dei borghi

Arti Al Borgo è un festival artistico multidisciplinare e itinerante nato dall’idea di Antonio Alemanno, musicista e danzatore, e Camilla Zecca, danzatrice e interprete, entrambi salentini.

Il festival si sviluppa in quattro tappe che prevedono diversi appuntamenti: Contact Improvisation, Yoga, Musica e Danza Contemporanea/Performance. Con questo nuovo format, intendiamo diffondere e valorizzare queste discipline attraverso workshops, concerti e perfomance nell’affascinante panorama salentino dei borghi.

Volevamo condividere la bellezza dei borghi presenti sul nostro territorio, con le loro mura ricche di storie da raccontare, castelli straordinari, stradine che si snodano sotto archi monumentali e piazze spiazzanti.
Crediamo che l’esperienza suggestiva del rivivere questi luoghi arrivi a influenzare i nostri movimenti – nella danza, come anche nel quotidiano – e la percezione dei suoni e della musica in questo spazio nuovo.

  • aprile 2018

    Avvio del progetto

  • maggio 2018

  • giugno 2018

  • luglio 2018

    Obiettivo intermedio

    4 accordi siglati con i Comuni

  • agosto 2018

  • settembre 2018

  • ottobre 2018

  • novembre 2018

  • dicembre 2018

  • gennaio 2019

  • febbraio 2019

  • marzo 2019

  • aprile 2019

    Obiettivo finale

    4 corsi/workshop realizzati