Bloodylicious

Ecofriendly-wear attraverso il riutilizzo di scarti dell'industria tessile
  • Problema La moda compromette salute con coloranti tossici, materie prime low quality e ambiente con troppi scarti di lavorazione
  • Soluzione Creazione di una linea di abbigliamento che riutilizza scarti di lavorazione e usa materia prima rigorosamente biologica

Bloodylicious è un viaggio intrapreso nel 2011 quando ci cimentiamo nella creazione di t-shirt cucite a mano. Nasce nella cucina/bazar di Enza, una vecchia amica di famiglia, che da credito a Francesca e alle sue bizzarre idee.

“Cosa hai studiato oggi?” esclama ogni volta che la vede presentarsi con i suoi mitici scarti di tessuto sull’uscio della porta. È un giorno di gennaio e per colpa di una bellissima stoffa rossa a pois bianchi, residuo di una lavorazione, nasce la prima shirt Bloodylicious. Segue una lunga ricerca che confluisce in un progetto di tesi in Design della Comunicazione discussa all’ISIA di Firenze.

Bloodylicious, con un sapiente lavoro artigianale, trasforma scarti provenienti da laboratori e aziende tessili della Regione Puglia, altrimenti destinati a finire nel rifiuto indifferenziato. I ritagli hanno nuova vita componendo toppe di forme e colori sempre diversi che, applicate su tshirt di matrice biologica, creano prodotti unici ed irripetibili che riducono drasticamente l’impatto sull’ambiente e sulla salute di chi le indossa.

  • febbraio 2018

    Avvio del progetto

    marzo 2018

    Bloodylicious è una storia cominciata quasi per gioco nel 2011 e ora si sta trasformando in una meravigliosa realtà da quando, a marzo dello scorso anno, questo progetto risultava vincitore del bando della Regione Puglia PIN-Pugliesi Innovativi. È la storia delle seconde possibilità, della fiducia che decidiamo di ri-dare, al valore che ri-doniamo a cose che valore non ne avevano più. E scopriamo che è proprio nella seconda possibilità che le cose diventano uniche e irripetibili. Nostre. ❤️ È la storia di un abbraccio all’ambiente che racconta che sì, con piccoli piccolissimi gesti, possiamo migliorare la nostra quotidianità e la qualità delle nostre vite. 🍃 Il 26 febbraio 2018, dopo varie avventure burocratiche 🤣, abbiamo finalmente messo la pietra che dà il via all’apertura del piccolo laboratorio che vedrà la nascita di tanti capi eco-friendly! Stay tuned, Bloodylicious is coming! #bloodylicious #reduce #reuse #recycle #puglia #pingiovani #regionepuglia #italia #ecofriendly #wear #earthpositive

    @bloody_licious, mercoledì 21 alle 18:01

    Ieri, nonostante le condizioni climatiche avverse -primavera dove sei? 😢-, abbiamo partecipato al Networking territoriale PIN. Un incontro dove erano presenti alcuni dei progetti già avviati PIN nel territorio barese. 📣 È bello stimolante vedere che, in un clima di pessimismo generale dove ci sono poche prospettive future, tanti gruppi di ragazzi si stanno prodigando nel creare una Puglia innovativa, accogliente e inclusiva. Investendo il loro tempo e le loro energie, avendo fiducia in se stessi e nelle loro idee! Ci siamo confrontati su diversi aspetti e sono nate bellissime sinergie! 💪💪💪 ph. @la_direttora #bloodylicious #reduce #reuse #recycle #puglia #pin #regionepuglia #italia #ecofriendly #wear #earthpositive

    @bloody_licious, venerdì 23 alle 09:31
  • aprile 2018

    🌍Quando pensiamo che la sfida ambientale sia tanto difficile, da paragonarla alla scalata dell’Everest o del K2, dimentichiamo che alcuni concetti -come quelli del riuso- siano naturalmente parte di noi. . 💘Lei è mia nonna Isabella, sarta e instacabile fabbricatrice di orecchiette. Una donna non più giovane ma con un senso di riciclo ancora intatto. . 🌱La sfida ambientale ha bisogno di noi, delle nostre azioni, del nostro impegno. . 👉Buon 25 Aprile, Buona Festa della Liberazione!👈 . P.s. Non fateci caso alla mia voce raffreddata 😅 e alla qualitá del video 😅 #savetheplanet #pingiovani #bloodylicious #reduce #reuse #recycle #regionepuglia #politichegiovanili #arti #pugliesi #innovativi #italia # #ecofriendly #earth #positive

    @bloody_licious, mercoledì 25 alle 07:11

    maggio 2018

    Complice @gianluca_sciannameo (@cameraasudcoop) mercoledì abbiamo incontrato Emilio Bianco nella sua azienda a Molfetta 👉Recta srl. La Recta srl è un’azienda giovanissima, nata come start up nel 2010, e si occupa del taglio automatico dei tessuti destinati all’abbigliamento. Nel loro portfolio clienti possiamo trovare: Harmont & Blaine, Liu Jo, Paolo Pecora, Iuter, Bulgarini, Poltrone Sofà. • 🌍Abbiamo parlato di quanto l’impatto ambientale causato dalla sovrapproduzione dell’abbigliamento, dall’utilizzo di coloranti e materia prima tossici, stiano compromettendo le risorse e di possibili azioni da adottare per arginare e risolvere questa problematica. • 🌱Emilio si è dimostrato da subito sensibile alle tematiche ambientali e a quello che con Bloodylicious stiamo realizzando. 🎉Ci siamo stretti la mano e di fatto, da mercoledì 16 maggio, la Recta srl è diventata nostro partner impegnandosi, attraverso la donazione degli scarti di produzione, a ridurre sensibilmente il rifiuto tessile. • 👉Ricordiamo che gli scarti tessili finiscono irrimediabilmente nell’indifferenziato e che un programma dedicato alla loro trasformazione sia importante. • Grazie a Emilio e il suo staff! :) • 💪🏻Il cambiamento parte dalla volontà e dai piccoli gesti! • Buon week end! • #savetheplanet #bloodylicious #reduce #reuse #recycle #regionepuglia #politichegiovanili #arti #pugliesi #innovativi #italia # #ecofriendly #earth #positive #pingiovani

    @bloody_licious, venerdì 18 alle 11:11

    ~Building our lab~ • No, non siamo spariti! In versione carpentiere stiamo costruendo e levigando il laboratorio che ospiterà un concetto di moda consapevole e sostenibile. Questo è stato il nostro sabato sera! Eh sì, dopo, sul quel tavolo abbiamo mangiato una meritata pizza 🍕🍕🍕 • Domani ci saranno delle bellissime novità 😍 Buona domenica! • #pingiovani #bloodylicious #reduce #reuse #recycle #regionepuglia #politichegiovanili #arti #pugliesi #innovativi #italia #ecofriendly #earth #positive #weareinpuglia #puglia

    @bloody_licious, domenica 27 alle 08:33
  • giugno 2018

  • luglio 2018

  • agosto 2018

    Obiettivo intermedio

    10 capi di abbigliamento e 5 accessori ottimizzati e pronti per la fase di produzione

  • settembre 2018

  • ottobre 2018

  • novembre 2018

  • dicembre 2018

  • gennaio 2019

  • febbraio 2019

    Obiettivo finale

    15 ordini gestiti e relative spedizioni