DOCUS

Studio di Comunicazione visiva e azioni documentarie
  • Problema La comunicazione visiva è un'attività digitale, poco svolta sul campo di ricerca e chiusa tra progettista e committente
  • Soluzione Esperienze di 'progettazione doucumentaria' per trasformare i prodotti in processi conoscitivi e di valore per comunità

DOCUS è uno Studio di Comunicazione Visiva e Azioni Documentarie, ispirato al movimento, allo sguardo sul reale e alle storydoing company. Il metodo di DOCUS è “progettare per mettere in relazione” persone/imprese culturali/attività commerciali/associazioni, affiancando alla realizzazione di progetti visivi la ricerca sul campo, sull’impatto sociale e la facilitazione culturale.

Per sua natura, Docus è un progetto connettivo che privilegia l’incontro tra identità ed in cui i luoghi sono ponti. Ogni nostro progetto, infatti, nasce dalla somma di esperienze ‘out of the building’ e indagini; adottiamo logiche di sconfinamento tra competenze e discipline per far sì che la progettazione di un prodotto non sia un valzer a due tra committente e progettista, ma avvenga sempre all’interno di un sistema più ampio e circolare, in cui le communities abbiano ruolo. Da qui la scelta di FARE per comunicare, e non il suo contrario, comunicare il fare.

Realizziamo sistemi visivi per la comunicazione (su più media, canali e linguaggi, on e off line); produciamo pubblicazioni documentarie e progettiamo ‘azioni’ per mettere in movimento persone e idee, in diversi contesti.

Progetto originarimente candidato con il titolo Docus, Documentary Communication Storydoers