Genitori e poi

Benessere e sostegno psicologico per futuri e neo genitori
  • Problema Difficoltà legate alla nascita di un figlio, disturbi psicologici correlati, assenza di servizi territoriali specifici
  • Soluzione Spazio di condivisione, supporto e prevenzione dei disagi legati alla genitorialità

La nascita di un figlio è un’esperienza meravigliosa, ma un neo genitore può talvolta sentirsi turbato da emozioni come paura, ansia e tristezza, o da sensazioni di inefficienza, impotenza, frustrazione, stanchezza fisica e mentale.

L’obiettivo del progetto “Genitori e Poi” è favorire la consapevolezza di questa sofferenza, supportare le mamme (ma anche i papà) che vivono una tale condizione, prevenire i disturbi dell’umore e d’ansia nel post-parto, superare il cliché della mamma e del papà felici a tutti i costi, favorendo il cambiamento culturale verso l’accettazione delle problematiche legate alla genitorialità e di tutte le emozioni che possono comparire in questo delicato momento di vita.

Attività:
– Seminari di psicoeducazione – permettono un precoce riconoscimento dei sintomi e dunque la riduzione del rischio che si possa sviluppare una patologia conclamata.
– Gruppi di sostegno – favoriscono la condivisione delle esperienze e contrastano il senso di inefficacia e solitudine dei neo genitori.
– Parent training – permette di gestire in modo più funzionale la relazione con i figli.
Gruppi di Mindfulness – aiutano a coltivare la consapevolezza in modo non giudicante.