IN.DI.C.A.

Sviluppo e applicazione di tecnologie assistive per la riabilitazione cognitiva di pazienti affetti da gravi cerebrolesioni
  • Problema Scarsa attenzione all’attività di riabilitazione cognitiva e di supporto psicologico del paziente, a domicilio
  • Soluzione Training cognitivi e sostegno psicologico per ottenere benefici dall’ambiente, gestirlo e interagire con esso

Tre psicologhe, membri dell’associazione In.Di.C.A, realizzano progetti riabilitativi cognitivi, accompagnando e sostenendo il paziente e i familiari, in fase di rientro al domicilio, dopo il ricovero ospedaliero.

Le attività previste dall’associazione sono finalizzate a:
– aumentare e potenziare le limitate abilità residue del paziente cerebroleso, le possibilità comunicative, l’efficacia nell’interazione con l’ambiente circostante
– favorire la riduzione del livello di isolamento, di dipendenza dall’ambiente e di passività dei pazienti alleggerendo l’onere emotivo e pratico del caregiver e migliorando la qualità di vita del paziente e del caregiver;
– costituire un punto di riferimento per le famiglie e i pazienti,
– promuovere e sostenere progetti per la cura e la ricerca sulla grave disabilità connessa ai traumi cerebrali e alle malattie degenerative attraverso l’applicazione di tecnologie assistive innovative come ausili per la riabilitazione e l’elaborazione dei dati raccolti;
– collegare le famiglie e le istituzioni in campo sanitario e universitario per avviare collaborazioni atte a migliorare la qualità della vita dei pazienti;
– sensibilizzare la popolazione.

Progetto originarimente candidato con il titolo IN.DI.C.A Innovazione e DIsabilità: Comunicazione Accessibile
  • settembre 2018

    Avvio del progetto

    ottobre 2018

    ASSOCIAZIONE IN.DI.C.A. - vincitori pin - Step one 🔸 i membri dell'Associazione IN.DI.C.A. firmano l'atto di impegno. Ci siamo! Un grazie a #pingiovani che ha creduto in noi.

    @in.di.c.a, giovedì 11 alle 08:09

    Un grazie speciale alla Fondazione San Raffaele - Ceglie Messapica per il supporto costante e l'accoglienza. #pingiovani #regionepuglia

    @in.di.c.a, giovedì 11 alle 08:53
  • novembre 2018

  • dicembre 2018

    Obiettivo intermedio

    Sviluppata l’applicazione windows

  • gennaio 2019

  • febbraio 2019

    Obiettivo intermedio

    Avvio delle sessioni di training cognitivo-comportamentale al domicilio

  • marzo 2019

  • aprile 2019

  • maggio 2019

  • giugno 2019

  • luglio 2019

  • agosto 2019

  • settembre 2019

    Obiettivo finale

    3 nuove partnership con enti