Less; less time, more pizza!

Produzione e commercializzazione di prodotti innovativi ad alto valore tecnologico nel settore food
  • Problema Eccesso di domanda nelle pizzerie rispetto alla relativa capacità produttiva
  • Soluzione Efficentare il processo di condimento di una pizza permettendo l'incremento della capacità produttiva di una pizzeria

Attese infinite per mangiare una buona pizza. Modalità di conservazione degli ingredienti scadente. Scarsa igiene. Ebbene si, la nostra cara e gustosa pizza italiana affronta ogni giorno tali problematiche.

Il nostro obiettivo è quello di ottimizzare il processo di condimento della pizza in modo da permettere alle pizzerie maggiore produttività (e quindi minori attese), migliore qualità di conservazione degli ingredienti ed una igiene superiore al suo stato attuale.

Il nostro gruppo è formato da:
– Amerigo, cameriere da 10 anni e laureato in economia aziendale.
– Tony, esperto in marketing e vendite e laureato in economia aziendale.
– Tonio, perito elettrotecnico ed esperto tecnico nel settore food & beverage.

26Realizzeremo un prototipo che permetterà alle pizzerie di risolvere tutte le problematiche suddette. Faremo una serie di test sperimentali sul campo, grazie all’ausilio di alcune pizzerie nostre partner. Dopodicchè saremo pronti ad uscire sul mercato ed ottimizzare quel processo che genera uno dei nostri patrimoni più preziosi: la pizza italiana!

  • settembre 2018

    Avvio del progetto

  • ottobre 2018

    Accompagnamento
    • Michele Carriero Michele Carriero Dottore Commercialista
  • novembre 2018

  • dicembre 2018

  • gennaio 2019

  • febbraio 2019

  • marzo 2019

    Obiettivo intermedio

    Deposito del brevetto nazionale

  • aprile 2019

  • maggio 2019

  • giugno 2019

    Obiettivo intermedio

    Realizzazione del Prototipo

  • luglio 2019

  • agosto 2019

  • settembre 2019

    Obiettivo finale

    Almeno 3 pre-ordini da parte di pizzerie e deposito brevetto internazionale