MapAbile

Accessibilità e riconoscibilità dei luoghi a servizio di non vedenti e ipovedenti
  • Problema Scarsa integrazione sociale dei disabili visivi e carente accessibilità a luoghi e servizi
  • Soluzione Mappe tattili per garantire maggiore autonomia e sicurezza, abbattendo barriere architettoniche e comunicative

Una città può davvero considerarsi accessibile e inclusiva se non offre strumenti rivolti all’abbattimento delle barriere architettoniche?

La risposta è semplice: no! Il nostro progetto mira a colmare questa lacuna. In particolare, l’idea progettuale nasce dall’esperienza con il mondo della disabilità visiva e dalle competenze di grafica e stampa 3D, unite all’attenzione verso l’integrazione e l’inclusione sociale che accomuna tutti i componenti del gruppo.

MapAbile è una mappa tattile che rappresenta in maniera semplice, univoca e schematica i luoghi a chiunque e, in particolare, a non vedenti e ipovedenti favorendone l’orientamento, la riconoscibilità e la mobilità in autonomia.

MapAbile partecipa allo sviluppo del territorio di Brindisi e provincia, e punta ad espandersi in tutta la regione con la mission di promuovere l’inclusione garantendo pari diritti di accesso e partecipazione al contesto sociale.

  • ottobre 2017

    Avvio del progetto

  • novembre 2017

  • dicembre 2017

  • gennaio 2018

  • febbraio 2018

    Obiettivo intermedio

    Prototipazione mappe tattili

  • marzo 2018

  • aprile 2018

  • maggio 2018

  • giugno 2018

  • luglio 2018

  • agosto 2018

  • settembre 2018

  • ottobre 2018

    Obiettivo finale

    Vendita 8 mappe tattili