Passi a Sud Est

Piattaforma per servizi di ospitalità turistica integrata
  • Problema Disgregazione dell'offerta turistica lenta nel sud Salento in materia di accoglienza e servizi
  • Soluzione Connessione tra gli attori locali del turismo lento ed esperienziale e stesura di un protocollo di ospitalità diffusa

Il Salento è terra tutta da scoprire e rappresenta ormai un marchio territoriale forte in tutto il mondo. Ma Salento non è solamente “sole, mare e vento”. Di borgo in borgo è possibile vivere storie, luoghi, esperienze di vita vissuta. Insieme.

“Passi a Sud Est” nasce, nel Capo di Leuca, in risposta a queste precise esigenze con l’obiettivo di garantire ospitalità diffusa controllata da un protocollo di garanzia in cui si inseriscono le fruizioni di sistemi museali e beni culturali, servizi qualificati di convegnistica, trekking e performance enogastronomiche ed esperienziali. La connessione tra piccole realtà di ospitalità e di servizi annessi sarà agevolata da una piattaforma informatica con catalogazione dell’offerta e booking.

Il nostro gruppo è composto da un esperto di pianificazione culturale e paesaggistica e da un progettista con esperienze nel turismo sociale… entrambi innamorati della propria terra!
Vogliamo attuare un’aggregazione che nasce dal basso, con servizi strutturati, innovativi e di qualità… per fare insieme due “Passi a Sud Est”!

  • ottobre 2017

    Avvio del progetto

  • novembre 2017

  • dicembre 2017

  • gennaio 2018

  • febbraio 2018

  • marzo 2018

    Obiettivo intermedio

    Pubblicazione protocollo di qualità in materia di accoglienza turistica nel Capo di Leuca

  • aprile 2018

  • maggio 2018

  • giugno 2018

  • luglio 2018

  • agosto 2018

    Obiettivo intermedio

    7 accordi di partenariato con stakeholder pubblici e privati

  • settembre 2018

  • ottobre 2018

    Obiettivo finale

    10 accordi di adesione di strutture d'alloggio al protocollo "Passi a Sud Est", identificabili con placca specifica