Psy&CO in Agri

Supporto psicologico e sociale attraverso l'istituzione di uno spazio condiviso e di comunità attiva e partecipata

Siamo tre ragazze determinate, ognuna diversa dall’altra ma accomunate dalla voglia di dare un contributo attivo al nostro territorio, martoriato dalle malattie e, soprattutto, dal cancro. Il nostro progetto si rivolge proprio ai malati oncologici, in cura, al fine di inserirli in un progetto di comunità attiva e partecipata che vedrà l’apertura di un locale commerciale di carattere vegetale. Le materie prime saranno di tipo locale e biologiche.

I beneficiari saranno inseriti in una serie di attività laboratoriali di contatto con la natura e di creazione alimentare e non, utilizzando i prodotti derivanti dall’attività di orto sociale. I prodotti dell’orto saranno usati per cene solidali e non a scopo di vendita.

In più sarà allestito un gruppo di ascolto psicologico per gli utenti e per tutta la durata del progetto.

Lo scopo della progettazione è sostenere le persone che affrontano questa grave malattia da un punto psicologico, emotivo e sociale attraverso attività di aggregazione e condivisione che impattano positivamente sul benessere personale e l’adattamento sociale.

  • ottobre 2018

    Avvio del progetto

  • novembre 2018

  • dicembre 2018

  • gennaio 2019

  • febbraio 2019

  • marzo 2019

  • aprile 2019

  • maggio 2019

  • giugno 2019

  • luglio 2019

    Obiettivo intermedio

    inaugurazione frutteria

  • agosto 2019

  • settembre 2019

  • ottobre 2019

    Obiettivo finale

    "24 incontri-gruppo d’ascolto realizzati, 24 sessioni di cura e lavoro nell’orto