COVID-19: PIN non si ferma. Scopri come la Comunità e lo staff stanno reagendo all'emergenza.

Take Care of Your Soil

Pacciamatore liquido per terreni agricoli e colture biologiche
  • Problema Il largo uso di materiali plastici e inquinanti in agricoltura rappresenta un rischio ambientale e per la salute globale.
  • Soluzione Sostituzione progressiva di sostanze inquinanti e pericolose con prodotti competitivi ma ecosostenibili e biodegradabili

Un biotecnologo industriale esperto in biomateriali, amante della natura e un ingegnere dei materiali sempre pronto a sperimentare nuove tecnologie, ecosostenibili.

Un team bio-ispirato, nato tra i banchi di laboratorio dell’università, per far fronte alle recenti richieste della Commissione UE di ridurre e sostituire materiali plastici anche nel settore primario.

Infatti, gli effetti dannosi e tossici per l’ambiente e la salute umana, provocati dall’incuria e dall’abbandono illegale di prodotti come teli pacciamanti, teli per serre, tubi d’irrigazione e vasi di plastica sono sottovalutati.

Sviluppare un pacciamatore liquido per il controllo delle erbe infestanti, evitando l’uso di materiali poco traspiranti e tossici, è la prima mission di AgrOpificio.

Una tecnologia di facile impiego, che sia biodegradabile ed ecosostenibile a base di elementi e scarti naturali di riciclo è un primo passo verso l’ideazione di tecnologie più avanzate, che sostituiscano man mano i comuni materiali plastici.

Così fiori di campo, bucce di agrumi, chele di granchi, gusci di insetti non sono gli ingredienti di una pozione magica ma diventano l’oggetto di studio per le tecnologie del futuro.

Progetto originarimente candidato con il titolo Take Care of Your Soil-Pacciamatore liquido per terreni agricoli e colture biologiche