Zoom

Agenzia di valorizzazione del patrimonio culturale locale
  • Problema Un patrimonio culturale diffuso, considerato minore, scarsamente valorizzato e non riconosciuto come bene comune
  • Soluzione Creare una vera e propria “agenzia di valorizzazione del patrimonio locale”

Zoom propone la valorizzazione del patrimonio culturale locale, spesso considerato minore, generando processi condivisi di diffusione della conoscenza. La nostra agenzia si compone di un architetto, Sofia, e di un tecnologo per i beni culturali, Paola, con esperienza nel campo del restauro, della diagnostica e della valorizzazione del patrimonio.

L’idea è quella di proporre prodotti culturali che veicolino in maniera accessibile conoscenze tecniche specialistiche, rafforzando il legame tra territorio e mondo della ricerca, organi di tutela e professionisti. Ulteriori obiettivi sono il coinvolgimento delle comunità nei processi di valorizzazione, attraverso azioni partecipative per il recupero della memoria storica dei luoghi, e la diffusione di buone pratiche come il “museo diffuso”.

Privilegiando le tematiche dell’architettura rurale e dell’archeologia industriale, da qui a un anno ci proponiamo, quindi, di realizzare e vendere: un sistema di fruizione ICT low-cost per beni culturali pubblici o privati; 250 copie di un prodotto editoriale interattivo e innovativo; un evento divulgativo; un pacchetto di promozione di aziende virtuose nel campo del restauro e della conservazione

Progetto originarimente candidato con il titolo Di cultura saziami
  • giugno 2017

    Avvio del progetto

  • luglio 2017

    agosto 2017

    Lo #Zoom di oggi è sui nostri quaderni. I nostri appunti, la traccia scritta delle nostre idee, quelle che hanno dato vita al progetto di innovazione culturale #DiCulturaSaziami. Oggi, a seguito del finanziamento della Regione Puglia nel'ambito dell'iniziativa #pingiovani, siamo alle prese con la creazione di una vera e propria “agenzia di valorizzazione del #patrimoniolocale” per promuoverne la conoscenza e la valorizzazione mediante sistemi di fruizione ICT, prodotti editoriali interattivi e innovativi, eventi divulgativi e la diffusione di buone pratiche. Che dire, in bocca al lupo a noi!

    @zoomcultura, martedì 1 alle 12:58

    Eccoci nel momento della firma! Da quel tratto di penna parte la nostra nuova avventura: Di cultura saziami --> https://goo.gl/SCGhtP #pingiovani #staytuned #zoomcultura #patrimoniodiffuso

    @zoomcultura, martedì 1 alle 11:41
  • settembre 2017

    C'eravamo anche noi di #ZoomCultura alla Fiera Del Levante per partecipare a: PIN Toolikit – Come impostare la gestione amministrativa e contabile di una nuova impresa; un #workshop di approfondimento a cura dello Staff PIN sulle modalità di tenuta della contabilità e degli oneri amministrativi di una nuova iniziativa imprenditoriale. #PINGiovani Regione Puglia. #workinprogress #staytuned

    @zoomcultura, martedì 12 alle 22:01

    ottobre 2017

    Anche se ancora dietro le quinte va avanti il nostro lavoro sul progetto "Di cultura saziami" . Il nome si ispira al titolo del film Straziami ma di baci saziami e tutte le nostre energie sono ora concentrate sulla possibilità di fornire al pubblico un'offerta ricca di contenuti di qualità per la fruizione consapevole e la valorizzazione del #patrimonioculturale. Dalla creatività e dal pennino di Alberto Giamma sta prendendo forma il logo del progetto... #workinprogess #diculturasaziami #pingiovani

    @zoomcultura, domenica 8 alle 13:03

    Eccoci qui, in questi giorni siamo state a Bari per assistere alla presentazione "Europa Creativa: what's next?", evento dedicato al fondo di garanzia per il settore culturale e creativo. Muoverci sul territorio, conoscere nuove persone e collaborare con nuovi professionisti, attività finalizzate a far crescere, giorno dopo giorno, il nostro progetto "Di cultura saziami". #staytuned #pingiovani

    @zoomcultura, sabato 14 alle 15:59
    Accompagnamento
    • Giuseppina Caroppo Giuseppina Caroppo Esperto in Marketing e Manager culturale
  • novembre 2017

    Sono giorni intensi di lavoro! Nell'ambito del progetto #DiCulturaSaziami #ZOOM sta lavorando per proporre una giornata di formazione con l'obiettivo di favorire l'incontro tra le Istituzioni preposte al governo del territorio e alla tutela del #patrimonioculturale e del #paesaggio, il mondo della ricerca e i tecnici e gli addetti ai lavori. I contributi della giornata riguarderanno in particolare il #patrimoniorurale. Partendo dagli strumenti messi in atto con il PPTR per la tutela, la conservazione e il riuso dei beni rurali, saranno approfonditi altri aspetti come quello delle pratiche autorizzative, degli strumenti per la lettura del patrimonio rurale e dell'approfondimento su materiali, degrado e tecniche esecutive. Si presenteranno buone pratiche attuate sul territorio, a partire dalla pianificazione e dalla progettazione. Presto vi daremo tutti i dettagli dell'iniziativa! #paesaggioitaliano #pingiovani MiBACT #statigeneralidelpaesaggio

    @zoomcultura, giovedì 2 alle 09:30
  • dicembre 2017

  • gennaio 2018

    Obiettivo intermedio

    Realizzazione incontro formativo

  • febbraio 2018

  • marzo 2018

  • aprile 2018

  • maggio 2018

  • giugno 2018

    Obiettivo finale

    Stampa e distribuzione del prodotto editoriale di valorizzazione