Glutenlux, strumenti da cucina per alimentazione senza glutine

Progettazione, produzione e commercializzazione di teglie da forno specificamente ideate per la cucina senza glutine, che consentano di cucinare in sicurezza alimenti senza glutine abbattendo il rischio di contaminazioni accidentali
  • Problema Rischio di contaminazione degli alimenti senza glutine cucinati in forni ad uso condiviso con cibo contenente glutine
  • Soluzione Teglie da forno anti-contaminazione collaudate con test di rilevazione del glutine certificati da enti come l'AOAC

L’obbiettivo del progetto è realizzare e portare sul mercato teglie da forno che aiutino ristoratori (soprattutto pizzaioli) e individui celiaci a cucinare in sicurezza alimenti senza glutine in forni condivisi dove è presente il rischio di contaminazione da parte di alimenti contenenti glutine: un esempio tipico è la dispersione volatile di farina quando si movimentano le pizze.
La celiachia è un problema serio: basta infatti un granello di farina di frumento per provocare una risposta immunitaria in persone celiache o con sensibilità al glutine che seguono una dieta aglutinata.
Bisogna quindi prestare molta attenzione alla preparazione dei prodotti privi di glutine ed eliminare tutte le potenziali fonti di contaminazione: per questo nasce Glutenlux, la prima linea di strumenti da cucina dedicati all’alimentazione senza glutine.

Timeline

  • marzo 2021

    Avvio del progetto

  • aprile 2021
  • maggio 2021
  • giugno 2021
  • luglio 2021
  • agosto 2021

    Obiettivo intermedio

    Progetto meccanico CAD della versione definitiva della teglia pronto

  • settembre 2021
  • ottobre 2021
  • novembre 2021
  • dicembre 2021
  • gennaio 2022
  • febbraio 2022
  • marzo 2022 Accompagnamento
    • Foto di Antonio (detto Toni) Augello Antonio (detto Toni) Augello Web marketing manager & digital strategist
  • aprile 2022
  • maggio 2022

    Obiettivo finale

    1 fornitore per produzione in serie identificato; 1 canale e-commerce avviato; 5 rivenditori identificati; 25 teglie realizzate