Scomposta

Comunità di compostaggio domestico
  • Problema Scarsa propensione a considerare lo scarto una risorsa; Mancanza di materiale organico nei territori agricoli.
  • Soluzione Creazione di una comunità di compostaggio domestico; Creazione di un ammendante agricolo.

Siamo due ragazzi attenti alla sostenibilità, intesa sia in termini ambientali che economici e ci poniamo come obiettivo, quello di iniziare un processo di sensibilizzazione, in quanto consideriamo il rifiuto organico compostabile non un rifiuto ma un’opportunità da attenzionare.

La carenza nel territorio di attività in tal senso e la mancanza di organico, sostituito, sempre più, da prodotti di sintesi finalizzati alla resa delle varietà coltivate e non alla rigenerazione dei terreni, ci hanno spinto ad intraprendere questa sfida emozionante e speriamo utile alla comunità tutta.

Progetto originarimente candidato con il titolo Compostiera di comunità

Timeline

  • maggio 2018

    Avvio del progetto

    Accompagnamento
    • Foto di Massimiliano Cassandro Massimiliano Cassandro Ingegnere
  • giugno 2018
  • luglio 2018 Accompagnamento
    • Foto di Gennaro Gisonna Gennaro Gisonna Dottore Commercialista e Revisore dei Conti
    • Foto di Giuseppe Frisino Giuseppe Frisino Esperto di Grafica, Comunicazione e Social Design
  • agosto 2018
  • settembre 2018
  • ottobre 2018

    Obiettivo intermedio

    Stipula di regolamenti di compostaggio di comunità per un totale di 40 famiglie

  • novembre 2018
  • dicembre 2018
  • gennaio 2019
  • febbraio 2019
  • marzo 2019
  • aprile 2019
  • maggio 2019

    Obiettivo finale

    Avvio attività di commercializzazione del prodotto