Alveare da Favola

Casetta di osservazione e ascolto delle api per attività educative
  • Problema La paura delle api comporta scetticismo e diffidenza: è impossibile comprenderne la bellezza senza avvicinarsi realmente
  • Soluzione Nella casetta il contatto con le api è reale, pur essendo del tutto al riparo così da vivere un'esperienza che coinvolge

Il progetto Alveare da Favola nasce dalla voglia di condividere il nostro innamoramento folle per le Api e di trasmettere tutte le storie che queste insette magnifiche hanno da raccontare.
Amplificheremo la magia del mondo delle api in un luogo che farà sognare i visitatori, veicolando i benefici dei prodotti dell’alveare grazie alle competenze acquisite ed esperienze fatte nel corso degli ultimi anni da ciascuno di noi.

Proveniamo dal volontariato ambientale, ma abbiamo fatto anche ricerca universitaria.
Allestiremo una casetta di osservazione e ascolto delle api dove si potrà annusare l’aria proveniente dall’arnia (Api-aroma), guardare da vicino i loro movimenti (ApiPet-Terapy), ascoltare il suono del ronzio (Api-sound) stando comodamente seduti o sdraiati.

Le attività si articolano in 3 macroaree: Api-Didattica (percorsi educativi e laboratori), Api-Turismo (percorsi di scoperta esperienziali) e Api-Relax (meditazione e percorsi di benessere fisico e psichico con i prodotti dell’alveare).

Progetto originarimente candidato con il titolo MURGIAN BEES: EDUCATION, NATURE AND WELLNESS, Casetta di Osservazione e Ascolto delle Api

Timeline