Baco

Cohousing per la divulgazione di buone pratiche e sperimentazione partecipativa
  • Problema Inadeguatezza immobiliare, abbandono edilizio, difficoltà nella ricerca di una casa e complesse dinamiche di vicinato
  • Soluzione Contratto di cohousing "chiavi in mano", recupero edilizio, sistemi di gestione e facilitazione fra i co-abitanti

BACO-BariCohousing mira alla divulgazione di buone pratiche ed alla condivisione di competenze attraverso la sperimentazione partecipativa nell’ambito dell’abitare sociale, creando una rete tra gli attori coinvolti nella filiera del cohousing e le persone interessate ad esserne protagoniste. Individuando una community sensibile al tema, si intende seguire il processo di creazione dei gruppi di cohousers e la mediazione tra questi ed i tecnici specializzati che incontreranno lungo il cammino di formazione consapevole verso una visione concreta del vivere insieme.

BACO si occupa di:
– flessibili modelli abitativi per nuovi modelli di famiglia;
– servizi collaborativi per l’abitare;
– spazi pubblici e privati di condivisione;
– rigenerazione di contesti abitativi esistenti;
– sostenibilità sociale, ambientale ed economica delle abitazioni e delle relazioni;
– formazione di gruppi e modelli abitativi.

Progetto originarimente candidato con il titolo BACO BAri COhouse