COVID-19: PIN non si ferma. Scopri come la Comunità e lo staff stanno reagendo all'emergenza.

Blog

Futuro Arcaico: l’archivio digitale di Folklore Elettrico

09 giugno 2020 ore 15:37

Come trasformare eventi e festival in digitale? La risposta viene da Folklore Elettrico, lo studio creativo per la riqualificazione di luoghi e tradizioni del territorio con base a Bari, che ha dovuto affrontare l’annullamento del loro festival per svoltarlo in una nuova modalità originale, ma soprattutto digitale.

E così è nata la piattaforma Futuro Arcaico, un vero e proprio osservatorio artistico digitale, un archivio in costante evoluzione, che permette di conoscere la Puglia attraverso gli occhi dei suoi creativi, in un tour virtuale tra riti, tradizioni rurali, feste e luoghi.

Di seguito il comunicato stampa, mentre sul sito e sui social della giovane azienda troverete dettagli e anticipazioni!

FUTURO ARCAICO, UNA VESTE CONTEMPORANEA

PER IL FOLKLORE PUGLIESE

A Bari il racconto di territorio, feste, riti e tradizioni vive online attraverso i linguaggi artistici contemporanei FUTURO ARCAICO — Osservatorio Artistico Digitale, è un progetto a cura di Folklore Elettrico, un archivio virtuale che mira a raccogliere testimonianze artistiche su luoghi, riti e tradizioni della Puglia. L’archivio online racconta il territorio attraverso le visioni e i contributi di artisti che si interrogano sull’identità regionale, mediante le nuove forme di linguaggio.

La piattaforma dal design innovativo, realizzata in collaborazione con Giuseppe Colonna (Barcellona) e Carlo Cifarelli (Roma) sarà un database in continuo aggiornamento che permetterà di approfondire le peculiarità del territorio pugliese consultando:
– le singole opere, suddivise per aree tematiche, tradizioni popolari/rituali/feste e luoghi
– i singoli artisti e la loro produzione

Il progetto mira in particolar modo a far conoscere alle nuove generazioni la tradizione, attraverso uno storytelling innovativo, al fine di costruire nuovi scenari di fruizione, di divulgazione dellʼarte e del patrimonio che si allontanano consapevolmente dai cliché offrendo una narrazione più autentica e orgogliosa delle proprie origini meridionali. Vuole inoltre stimolare la mobilità regionale per la realizzazione di lavori creativi basati sulla ricerca
etnografica e sulla narrazione dei luoghi.

FUTURO ARCAICO è alla costante ricerca di artisti che si vogliono confrontare con i temi del progetto attraverso varie discipline quali Illustrazione, Fotografia, Video, Suono, Installazione e Mixed media. La partecipazione è libera e gratuita, senza limiti di età e nazionalità e sarà possibile candidarsi accedendo alla sezione dedicata all’interno del sito www.futuroarcaico.it

Prerogativa fondamentale dell’iniziativa è la ricca rete di collaboratori ed enti partner dislocati su tutto il territorio pugliese (Wallness Club, Expostmoderno, Museo Civico Bari, Alice Area Arti Espressive, Time Zones, Accademia del Cinema Ragazzi, Avvistamenti, SonOfMarketing, Il Ruggito della Gru, Music Platform, Libreria Nuova Macelleria Patella, Apulia Center Hub ed Immagine in Tempo Reale) che hanno contribuito alla partecipazione di numerosi artisti (Mai Mai Mai, Go Dugong, Piero Percoco, Flee Project, Tita Tummillo, SIND – Archivio Digitale del Carnevale di Putignano e tanti altri).

Il progetto è ideato dallo studio creativo Folklore Elettrico, diretto da Marco Malasomma e Jime Ghirlandi, vincitore del bando PIN Pugliesi Innovativi, che fonda la sua mission sulla salvaguardia di luoghi e tradizioni dei singoli territori attraverso la loro rilettura con linguaggi artistici contemporanei, fornendo soluzioni personalizzate per la gestione completa degli eventi culturali: dalla direzione artistica alla scelta delle location, dal supporto tecnico audio/video/luci all’identità grafica e comunicativa.