Blog

Stai visualizzando: tutti i post sull'argomento "Gruppi informali"

Al via i servizi di accompagnamento!

27 aprile 2017 ore 16:25

Inizia ufficialmente la fase di accompagnamento dei progetti PIN, per soddisfare i fabbisogni specifici esplicitati da ogni gruppo nella propria candidatura!

Da questo momento, infatti, ciascun gruppo vincitore, accedendo con le proprie credenziali, potrà disporre di servizi integrativi per l’accrescimento di competenze specialistiche utili alle fasi di avvio e sviluppo del progetto finanziato, individuando il professionista più idoneo nell’elenco disponibile direttamente nella propria area personale. Scelto l’esperto, sarà ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione – a validare la richiesta, effettuare il matching, contrattualizzare il professionista e dare l’avvio all’accompagnamento vero e proprio.

Ogni gruppo potrà spendere in servizi di accompagnamento un massimo di quattro gettoni, ognuno dei quali del valore di 500 €, corrispondenti a 20 ore di impegno minimo del professionista prescelto.

Per capire meglio come funziona questa fase, sono disponibili una guida ai servizi di accompagnamento e il regolamento integrale.

Vi ricordiamo anche che l’elenco dei professionisti è online ed è in continuo aggiornamento: tutti i professionisti interessati, se in possesso dei requisiti previsti dall’avviso, possono quindi continuare ad iscriversi compilando il formulario di candidatura.

Non ci resta che augurarvi buon lavoro e, soprattutto, buon accompagnamento!

***

PIN DAY: il videoreportage!

21 marzo 2017 ore 11:38

Una mattinata ricca di spunti di riflessione, condivisione, ma soprattutto giovani idee e progetti innovativi!

Dopo aver condiviso con voi gli scatti del PIN Day, l’evento di premiazione dei primi vincitori svoltosi il 27 febbraio presso l’Impact Hub di Bari, è la volta del videoreportage della giornata.

Un grande applauso al futuro della Puglia e buona visione!

***

Manca poco!

23 febbraio 2017 ore 16:02

Manca poco al PIN Day, la festa augurale per premiare i primi progetti finanziati alla presenza di istituzioni, giornalisti, commissari e tutti gli interessati!

Lunedì prossimo, infatti, ad essere protagonisti dell’evento di presentazione dei primi risultati saranno proprio i vincitori con i loro progetti di robotica, inclusione sociale, turismo, sport, e molto altro. Tra interviste, momenti di convivialità e networking, sarà l’occasione giusta per conoscere direttamente i nuovi Pugliesi Innovativi!

Appuntamento lunedì 27 febbraio, alle ore 10.30, presso Impact Hub di Bari (c/o Fiera del Levante).

 

***

Online l’avviso per l’accompagnamento dei progetti PIN!

09 febbraio 2017 ore 11:48

È online l’avviso per la formazione degli elenchi di esperti disponibili ad offrire il proprio contributo professionale a supporto dell’avvio e sviluppo dei progetti vincitori del bando PIN! Inizia così una fase preliminare per raccogliere le disponibilità offerte dai professionisti e poi avviare gli accompagnamenti richiesti dai gruppi informali finanziati.

Ma come funziona? I professionisti si iscrivono all’elenco dichiarando la propria offerta e i gruppi finanziati, che hanno dei fabbisogni di competenze specialistiche per gestire al meglio il progetto, scelgono il professionista più idoneo. Concluso il matching, ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione – si occupa di incaricare il professionista e consentire l’avvio dell’accompagnamento.

Per adesso, la chiamata è quindi rivolta a tutti i professionisti in possesso di partita iva che abbiano sede operativa o professionale sul territorio pugliese, esperienza di supporto allo start-up d’impresa e che siano iscritti nei seguenti albi professionali:

  • Ordine degli Avvocati;
  • Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili;
  • Ordine dei Consulenti del lavoro;
  • Ordine degli Ingegneri;
  • Ordine degli Architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori.

Non solo: il presente avviso è rivolto anche a esperti di marketing, comunicazione e informatici con le stesse caratteristiche sopra elencate.

Se credete che questo avviso possa fare per voi, potete prendere visione del testo completo e compilare il formulario online qui.

***