Blog

Stai visualizzando: tutti i post sull'argomento "DEVIED"

Coronavirus: lezioni in video-streaming per scuole ed aziende con la piattaforma DEVIED

12 marzo 2020 ore 12:04

Riceviamo e diffondiamo il comunicato stampa sulla lodevole iniziativa di Devied, la piattaforma di telelavoro e formazione a distanza. In un momento delicato come quello che stiamo vivendo, Roberto e Raffaele, i soci fondatori di questa giovane realtà, mettono a disposizione lezioni gratuite in video-streaming per facilitare la didattica a distanza per enti pubblici e privati.

A tutta la Comunità PIN, mobilitatevi! Siamo qui a diffondere tutte le vostre belle iniziative per fronteggiare l’emergenza sanitaria in corso. Forza #andràtuttobene!

COMUNICATO STAMPA

Coronavirus: lezioni in video-streaming per scuole ed aziende con la piattaforma DEVIED

Gratuiti per enti pubblici e privati i servizi della startup leccese che facilitano didattica sul web

È disponibile gratuitamente per le scuole di ogni ordine e grado e tutti agli enti di formazione la piattaforma digitale DEVIED, che permette di effettuare lezioni in video-streaming condivise con un numero elevato di utenti collegati ad un’aula virtuale, quindi in piena sicurezza da casa grazie al proprio personal computer e alla rete internet.

Se già con lo scorso Dpcm del 4 marzo 2020 sono state sospese tutte le attività didattiche di scuole, università ed enti, manifestazioni e gite scolastiche, (suggerendo ove possibile la didattica e-learning), a partire da ieri l’Italia resta ancor più “ferma” e attenta a rispettare le urgenti misure di contenimento del contagio del Coronavirus. Mai come in questo periodo web e social network diventano una risorsa preziosa che accomuna alunni, docenti e dirigenti per non rallentare i piani di studio e dimostrare un’Italia che resiste e che collabora.

È con sentimento partecipativo e collaborazione solidale che l’azienda leccese Devied condivide gratuitamente la propria piattaforma di streaming per la formazione a distanza, obbligatoria e professionalizzante, grazie al rilascio di un dominio che permetterà di creare classi virtuali capaci di accogliere fino a 100 studenti, condividere schermi real time e svolgere la propria lezione senza barriere. La sua predisposizione infatti garantisce sessioni più performanti e durature in termini di prestazioni del server e funzionalità interne.

Devied Srls è una startup innovativa vincitrice del Bando PIN – Pugliesi Innovativi, delle Politiche Giovanili della Regione Puglia, nata nel 2018 dall’idea di due sviluppatori leccesi Roberto Vergallo e Raffaele Vizzi, di offrire una piattaforma per web developers che eroga servizi di consulenza e formazione a pagamento attraverso sessioni live di video e chat.

Indubbiamente l’attuale situazione di emergenza che stiamo vivendo a causa del Covid-19 in Italia e nelle altre parti del mondo ha messo a dura prova la nostra quotidianità. Adottare soluzioni innovative ed efficaci di supporto alla comunità, come nel caso di Devied, diventa fondamentale per affrontare le difficoltà con buon senso e coscienza, dando forma concreta al bellissimo messaggio del Presidente della Regione #laPuglianonsiferma.

Per info: https://devied.com

Contatti: +39 3288376769

info@devied.com

***

“Deviati” Live Stream: il racconto di Devied

01 agosto 2019 ore 11:09

Siamo ad agosto, ma la voglia di condividere esperienze tra la Comunità PIN non va in vacanza mai!

A tal proposito, ci arriva e subito condividiamo il racconto di pancia di DEVIED, la piattaforma di telelavoro e formazione per sviluppatori software che sfrutta la condivisione dello schermo con sede legale a Lecce, che ci spiega attraverso la voce dei fondatori, Roberto e Raffaele, in cosa consiste, come funziona e il work in progress verso i progetti futuri.

Prima di lasciarvi al pezzo dei protagonisti, vi ricordiamo che per poter pubblicare i vostri racconti sul blog di PIN vi basterà inviarci i vostri racconti con foto. Aspettiamo quindi una miriade di giovani storie alla ripresa!

Devied: “Deviati” Live Stream

Con Devied abbiamo voglia di raccontarvi in che modo ci è saltata in mente questa pazza idea di fare Impresa.

Siamo Roberto Vergallo e Raffaele Vizzi e lavoriamo da anni nel Mondo dell’ICT, collaborando a diverso titolo con un’azienda preesistente. A fine 2017, decidemmo di provare ad avviare un progetto autonomo, dando seguito a un’intuizione dettata dalla sapiente voce dell’esperienza sul campo.

Entrambi identifichiamo, riconoscendoci in prima persona, una problematica comune a tutti gli sviluppatori che si occupano di coding: la difficoltà di aggiornare la nostra formazione a 360°, riuscendo in tal modo a stare al passo con la nascita dei nuovi linguaggi informatici. 

Da qui l’intuizione di sviluppare una Directory di Schermi, in altre parole una piattaforma web di streaming del proprio schermo consultabile da tutti gli addetti ai lavori in tempo reale, offrendo inoltre servizi aggiuntivi che il mercato non era in grado di proporre.

Individuato lo spunto, il passo successivo, consisteva nel trovare un modo per renderlo concreto, tangibile e reale: serviva la scintilla capace di accendere la miccia alla nostra visione.

In questo senso, il nostro sangue Salentino si è rivelato perfetto vettore di possibilità, consentendoci di partecipare al bando PIN – Pugliesi Innovativi e, pochi mesi dopo la candidatura, abbiamo visto comparire Devied nell’elenco dei vincitori!

L’accesso al finanziamento Regionale ci ha permesso di avviare il processo di gestazione dell’idea, dando il là, nel Settembre 2018, alla fase di sviluppo del mockup interattivo della piattaforma: la prima, per sviluppatori e aziende, che abilita processi di formazione tramite meccanismi di interazione one-to-one e one-to-many real time.

Ad oggi il progetto è ancora work in progress, ma la data di Luglio 2019 ha segnato un passo importante nel suo cammino, con il rilascio ufficiale della Versione Alfa successivo al completamento della fase di test.

Nello specifico, la piattaforma è disponibile all’indirizzo temporaneo https://llve.sandbox.devied.com/ (salvo lavori di manutenzione e aggiornamento che possono renderla non disponibile occasionalmente). Finora è stato possibile testare i seguenti casi d’uso:

– Login / registrazione utente

– Registrazione di un proprio canale per il live streaming (attraverso l’utilizzo di

categorie o etichette per identificare al meglio il servizio offerto)

– Avvio di una propria sessione live streaming.

Devied, una volta giunta al suo compimento, consentirà dunque ai suoi utenti di avere un proprio spazio virtuale per gestire e far interagire tra loro i membri della comunità di sviluppatori, con l’obiettivo di incoraggiare e formare un grande numero di professionisti nel più breve tempo possibile attraverso la cooperazione in streaming video.

Inoltre, tramite un servizio in abbonamento destinato alle Corporate, esse potranno ricercare, valutare e selezionare tra gli utenti futuri dipendenti o fornitori, mettere all’asta la risoluzione di un problema o di un bug e gestire una community di propri sviluppatori interni con strumenti dinamici e interattivi.

Le finestre sul futuro del coding sono aperte.

Non vi resta che attendere, connettervi e…”Watch Me * On Devied”

 

***

Argomenti