Blog

In visita da… MapAbile: mappe tattili per superare le barriere architettoniche

29 giugno 2018 ore 12:08

Con l’ottava puntata di “In visita da” tocchiamo tutte le province pugliesi: ogni settimana un video per mostrare e far conoscere le tantissime realtà attivate attraverso PIN e le attività progettuali realizzate dalla Comunità PIN in questo primo anno da Vincitori del bando a sportello della Regione Puglia!

Dopo avervi raccontato le storie di MesoLabSagelioCiurmaCrocevia, Puglia Taste & CultureZicZic e Eden Store, scoprendo insieme a voi l’impegno e le attività di queste nuove giovani imprese, oggi vi portiamo a Brindisi nel laboratorio di MapAbile, il progetto che si pone come obiettivo primario quello di mettere l’accessibilità e riconoscibilità dei luoghi a servizio dei non vedenti e ipovedenti.

Di questa ambiziosa realtà ce ne parla Michele, giovanissimo project manager e disegnatore di progetti 2/3D, che, insieme ad Alessandra e Alessio, ha portato avanti questa “officina del fare” ospitata dall’Istituto Nautico Carnaro di Brindisi dove si progettano e si creano spazi accessibili ed inclusivi ovvero mappe tattili che favoriscono la mobilità in autonomia a persone non vedenti e ipovedenti. Con il prezioso aiuto di Carlo, tecnico dei macchinari, nel video ci mostrano anche come avviene la produzione di uno dei primi pezzi di questo preziosissimo ausilio.

Basta spoiler: scopriamo insieme le ambizioni e i prodotti di questi giovanissimi pugliesi innovativi attraverso questo filmato!

Il viaggio dello Staff di PIN alla scoperta dei Vincitori continua: per sapere in anteprima i protagonisti delle prossime puntate, seguiteci su Instagram.

 

Argomenti