Blog

Stai visualizzando: tutti i post sull'argomento "In visita da..."

In visita da… Aquapulia, il profumo del Gargano

12 ottobre 2018 ore 10:47

Dodicesima tappa del viaggio dello Staff di PIN alla scoperta delle realtà attivate attraverso il bando a sportello della Regione Puglia!

Prima dell’estate vi abbiamo presentato le ceramiche innovative di Mesolab, la mobilità sostenibile di Sagelio, la vocazione di Ciurma libreria indipendente per bambini, il Centro Multiculturale Crocevia, i manufatti editoriali di ZicZic, le proposte di turismo esperienziale di Puglia Taste & Culture, il laboratorio di pasta fresca e artigianale Eden Store, le mappe tattili realizzate da MapAbile e, il Coworking space Co-Labory , il connubio mare, psicologia e fotografia di ColMare e l’ecofriendy wear di Bloodylicious scoprendo così una regione ricca di idee, entusiasmo e realtà concrete in ogni sua provincia e in tutti e tre gli ambiti di intervento della misura.

Dopo aver continuato a esplorare senza sosta la Comunità PIN nel periodo estivo, oggi “In visita da…” riprende raccontandovi la giovane storia di Elia e Paola, due farmaciste che hanno lasciato la Puglia per studiare e, rientrando a Vieste (FG), hanno unito professione e amore per la terra di origine in una linea di fragranze ispirata agli odori del Gargano.

Così è nata Aquapulia, un brand cosmetico che in un anno di progetto ha immesso sul mercato tre fragranze identificative ispirate alle tradizioni e alle leggende del territorio, ha impostato una campagna di comunicazione che non ha nulla da invidiare alle linee di cosmetica più note, ha stretto collaborazioni con strutture ricettive e boutique del territorio oltre ad accordi commerciali con l’estero e, adesso, ha l’ambizione concreta di andare oltre per “annusare” nuovi territori e portare gli odori della nostra splendida terra praticamente ovunque.

Scoprite tutti i dettagli direttamente dalle voci delle protagoniste!

La rubrica settimanale che esplora le giovani storie della Comunità PIN torna la settimana prossima. Troverete le prossime tappe, alcune anticipazioni e tanti sorrisi sul profilo Instagram dello Staff di PIN!

***

Alla scoperta di nuove giovani storie con “In visita da…”

05 ottobre 2018 ore 12:06

Dopo una breve interruzione delle pubblicazioni, ma non del tour, torna “In visita da…“, il format dello Staff di PIN che racconta, attraverso il volto e la voce dei suoi protagonisti, tutto quello che è stato possibile realizzare nel primo anno da Vincitori delle giovani realtà attivate con il bando a sportello della Regione Puglia!

Così, senza fermarci un attimo, abbiamo scoperto le ceramiche innovative di Mesolab, la mobilità sostenibile di Sagelio, la vocazione di Ciurma libreria indipendente per bambini, il Centro Multiculturale Crocevia, i manufatti editoriali di ZicZic, le proposte di turismo esperienziale di Puglia Taste & Culture, il laboratorio di pasta fresca e artigianale Eden Store, le mappe tattili realizzate da MapAbile, il Coworking space Co-Labory, il connubio mare, psicologia e fotografia di ColMare, l’ecofriendy-wear di Bloodylicious e tante altre giovani storie che chi ci segue su Instagram ha potuto già conoscere in anteprima anche durante il periodo estivo.

Nell’attesa di annusare le fragranze di Aquapulia, scoprire la Puglia attraverso lo storytelling di ImaginApulia, approfondire il tema del turismo delle radici con Raiz Italiana, esplorare il quartiere Carrassi di Bari con le ragazze di OCC e conoscere la figura del Building Manager con IngegnoLab e tante, tantissime altre giovani storie innovative, vi proponiamo di ripercorrere insieme a noi le prime tappe del tour da nord a sud del territorio pugliese!

Non smettete di seguire gli sviluppi delle giovani realtà PIN attraverso la sezione Vincitori e blog ufficiale della misura. Se siete anche curiosi di sapere in anteprima i progetti attivati coinvolti nelle prossime visite dello Staff, ovviamente, follow us on Instagram!

***

In visita da… l’ecofriendly wear Bloodylicious

03 agosto 2018 ore 13:31

Undicesima tappa del viaggio dello Staff di PIN alla scoperta delle realtà attivate attraverso il bando a sportello della Regione Puglia!

Ricapitolando, nelle prime dieci puntate vi abbiamo portato in giro per la Puglia a scoprire le ceramiche innovative di Mesolab, la mobilità sostenibile di Sagelio, la vocazione di Ciurma libreria indipendente per bambini, il Centro Multiculturale Crocevia, i manufatti editoriali di ZicZic, le proposte di turismo esperienziale di Puglia Taste & Culture, il laboratorio di pasta fresca e artigianale Eden Store, le mappe tattili realizzate da MapAbile e, il Coworking space Co-Labory  e il connubio mare, psicologia e fotografia di ColMare.

Oggi, dopo aver esplorato gran parte delle province pugliesi, “In visita da…” –  la rubrica video che ogni settimana racconta tutto quello che è stato possibile realizzare in questo anno da Vincitori PIN  – è dedicata alla moda sostenibile, al riuso e riciclo tessile e ad una linea di abbigliamento davvero particolare: siamo a Mola di Bari nell’atelier di Bloodylicious dove Francesca, Nicola e Michele producono una collezione di T-Shirt in cotone biologico con toppe realizzate da tessuti di recupero di aziende pugliesi. Tutto eticamente sostenibile!

Oggigiorno, ci dicono, la cultura sull’utilizzo di tessuti biologici è molto forte ed è anche per questo che nei primi mesi di attività le creazioni di Bloodylicious stanno riscontrando parecchia curiosità e successo. Merito, parola di Michele, dei loro prodotti che “non solo sono buoni ed etici da un punto di vista ambientale, ma sono anche belli da vedere“.

L’obiettivo è di espandersi oltre il mercato nazionale, approdando all’estero, ma per arrivarci sentiamo dalla voce dei protagonisti tutte le tappe progettuali e le attività che porteranno il progetto al all’auspicato successo internazionale!

Come anticipato, le pubblicazioni si interromperanno per il mese di agosto ritornando con la ripresa delle attività. Nonostante questo breve stop, il tour dello Staff di PIN continua e riprenderà quanto prima a regime: seguite il nostro profilo Instagram per scoprire le prossime tappe e le realtà attivate tutte da conoscere!

 

***

In visita da… ColMare tra sport, psicologia e fotografia

20 luglio 2018 ore 14:39

Puntata numero 10 per la rubrica “In visita da…”: un video a settimana per raccontare le realtà attivate con il bando a sportello della Regione Puglia e le attività progettuali realizzate dalla Comunità PIN in questo primo anno da Vincitori!

Dopo essere stati in giro per la Puglia a conoscere e scoprire Mesolab con le sue ceramiche innovative, Sagelio e le sue soluzioni per incentivare la mobilità sostenibile, Ciurma libreria indipendente per bambini, il Centro Multiculturale CroceviaZicZic e i loro manufatti editoriali, Puglia Taste & Culture partecipando ad un loro tour esperienziale, Eden Store e la sua pasta fresca e ripiena, MapAbile e mappe tattili, il coworking space Co-Labory, torniamo nel capoluogo dove Antonella Battista, Daniela Paparella e Francesco Vito Iannona hanno dato vita a un progetto che mette in relazione sport, psicologia e fotografia e che ha come protagonista il mare.

Si tratta di ColMare, una realtà molto interessante e costruttiva che, come ci racconta Antonella in video, ha una vocazione ben precisa: rivalutare il nostro territorio e portare al di fuori di un contesto periferico i bambini dai 9 ai 14 anni proponendo attività motorie e mentali che hanno come filo conduttore il mare e la fotografia.

Insegnare loro a guardare attraverso la fotografia e cercare di vedere ciò che prima non vedevano” auspicando per il follow up di questo bel progetto appena concluso un upgrade sia per le attività che per le sinergie che potrebbero nascere sul territorio. Ascoltiamo insieme le iniziative e i progetti per il futuro dalla voce dei protagonisti!

Il tour dello Staff di PIN continua: seguite il nostro profilo Instagram per scoprire le prossime tappe e le realtà attivate tutte da conoscere!

***

Argomenti