Blog

Stai visualizzando: tutti i post sull'argomento "Ricomincio da zero"

Non solo spesa: le “esplorazioni” di Ecoteca

06 aprile 2020 ore 15:21

Non solo iniziative digitali, ma anche “fisiche”.

Si perché nella Comunità PIN c’è anche chi l’attività deve tenerla aperta come Ecoteca Sostenibile per Natura, la bottega nata a Corato (BA) per promuovere lo stile di vita a rifiuti zero.
Da Decreto, tutta la parte relativa alla sensibilizzazione tra eventi e laboratori è stata annullata, ma la parte commerciale dell’azienda che vende alimentari continua l’attività a ritmo serrato soprattutto attraverso il servizio a domicilio.

Ad arrivare a casa dei clienti, però, non è solo la spesa: per continuare ad interagire con le persone, Carmen e Tiziana, le fondatrici, hanno pensato di associare ai prodotti dei pensieri, dei biglietti, giochi e suggerimenti.
Vediamo insieme di cosa si tratta!

Stiamo vivendo un momento davvero complesso che accomuna tutti, e stiamo cercando di affrontarlo nel migliore dei modi. Ovviamente nel nostro caso è venuta meno purtroppo tutta la parte relativa alle attività di sensibilizzazione, laboratori ed eventi. Avevamo iniziato a programmare tante belle attività, ma abbiamo dovuto interrompere tutto.
Fortunatamente l’Ecoteca ha due anime, di cui una commerciale. Quindi per ora stiamo riuscendo a denti stretti a lavorare grazie alla vendita dei prodotti della bottega con le dovute precauzioni. Lavoriamo quasi esclusivamente su prenotazione garantendo anche consegna a domicilio. Abbiamo attivato una lista broadcast e cerchiamo di comunicare attraverso tutti i canali social.
Allo stesso tempo stiamo cercando di trovare un modo per continuare ad interagire con le persone anche a distanza. Ad esempio abbiamo iniziato ad inserire nelle buste della spesa dei suggerimenti, esperimenti, spunti di riflessione, giochi ed esplorazioni da fare a casa che possano in qualche modo metterci in relazione con le persone e continuare a fare sensibilizzazione a distanza.
Ovviamente non è facile… i sentimenti sono altalenanti. Ci sono momenti di ottimismo ma anche di grande sconforto.
Stiamo resistendo mettendocela tutta, ma speriamo di tornare alla normalità il prima possibile.
***

Argomenti