Blog

Stai visualizzando: tutti i post del mese di Settembre 2019

PIN @ DLD Tel Aviv Digital Conference 2019: ecco come è andata

30 settembre 2019 ore 14:50

Di ritorno dalla DLD Tel Aviv Innovation Festival, l’appuntamento annuale durante il quale hanno luogo una serie di conferenze ed eventi che ruotano intorno ai temi dell’innovazione in Israele, lo Staff PIN tira le somme della due giorni di partecipazione e incontri con analoghi attori!

Ricapitoliamo un po’ ciò che è successo: nell’ottica di dare continuità alla cooperazione istituzionale tra la Puglia e Israele nel campo della ricerca e dell’innovazione tecnologica, due rappresentanti ARTI Puglia dello Staff PIN hanno preso parte alla collettiva di startup e incubatori-acceleratori italiani al Digital Life Design Conference Tel Aviv 2019 organizzata dall’Ufficio ICE Tel Aviv, con selezione dei partecipanti a cura dell’Ufficio Tecnologia Industriale, Energia e Ambiente del MISE.

Nel corso delle giornate del 18 e 19 settembre, con la delegazione ARTI Puglia abbiamo presentato l’esperienza PIN – Pugliesi innovativi all’interno dello stand Italia entrando in contatto con gli altri partecipanti dell’evento di punta dell’innovazione in Israele cioè 100 delegazioni di nazioni di tutto il mondo, oltre 800 startup, tanti rappresentanti di fondi di investimento, giornalisti e speakers internazionali.

Ed eccoci protagonisti, nel pomeriggio del 19 settembre, di un intervento programmato nell’ambito dell’incontro “Italian Israeli Round Table on R&D Bi-lateral Collaboration” organizzato dall’ambasciata Italiana e dall’ufficio ICE a Tel Aviv, alla presenza dell’ambasciatore d’Italia in Israele, Gianluigi Benedetti, e del responsabile del Dipartimento internazionale della IIA – Israel Innovation Authority, Avi Luvton. L’occasione è servita per stabilire una relazione diretta con i referenti di istituzioni del sistema universitario della ricerca scientifica in Israele tra cui Technion R&D Fundation  e Yissum – Hebrew University of Jerusalem, di organizzazioni che operano a supporto dell’ecosistema dell’innovazione israeliano tra cui IATI Israeli Advanced Technology Industries e Startup Nation Central oltre che di operatori finanziari come Cukierman & Co. Investment House Ltd.

Portiamo a casa diversi spunti interessanti sul percorso da fare nella nostra regione per migliorare l’ecosistema startup da mettere in pratica anche nel prossimo futuro. Stay tuned!

***

PIN@FDL2019: sperimentare il futuro con Ashoka

27 settembre 2019 ore 12:29

Anche quest’anno, la Fiera del Levante volge al termine e noi abbiamo tanto da raccontare sulle esperienze dei Vincitori PIN coinvolti in una settimana di convegni, forum e matchmaking.

 

Vi avevamo anticipato i vari “impegni” della Comunità PIN e il momento clou di tutta la kermesse: l’evento del 19 settembre dal titolo “Sperimentare il futuro: giovani, idee e politiche per l’innovazione sociale” organizzato da Regione Puglia in collaborazione con Arti Puglia e con la sezione nazionale della rete di imprenditori sociali di tutto il mondo Ashoka Italia. Bene, iniziamo a raccontarvi come è andata con una breve cronostoria del pomeriggio di riflessione e partecipazione.

 

Nell’ambito della serie di eventi del Piano Strategico della Regione Puglia per il prossimo decennio, a dare il via all’appuntamento è stato il Protocollo d’Intesa tra Regione Puglia e Università degli Studi di Foggia siglato dal prossimo Rettore dell’UniFG  Maurizio Rieci e l’Assessore alle Politiche Giovanili Raffaele Piemontese. Il protocollo inaugura una collaborazione stabile tra Regione e uffici dell’Università affinché questi ultimi possano trasmettere agli studenti tutte le informazioni necessarie sulle opportunità di finanziamento messe in atto da Regione Puglia, tra cui ovviamente PIN – Pugliesi Innovativi.

 

A seguire, lo stato dell’arte delle Politiche Giovanili in Puglia a cura dell’Assessore Raffaele Piemontese e alla presenza di Domenico Laforgia, Direttore Dipartimento Sviluppo economico della Regione Puglia, e Giannaelisa Berlingerio, Dirigente regionale delle Politiche Giovanili.

 

Conclusa l’interessante ed esplicativa premessa istituzionale, ecco che si parte con i lavori in collaborazione con Ashoka Italia, co-organizzatore, e quindi la formazione di tre tavoli tematici ognuno dei quali con focus su temi chiave come le strategie di supporto all’imprenditorialità giovanile, il riuso degli spazi pubblici e le azioni per rafforzare la sostenibilità economica delle iniziative non profit. Grande la partecipazione dei Vincitori PINtra gli altri Eden Store, Colabory, Tolò, Casa Mandela, Murgia Marketing, Puglia Pop Experience e… segnalateci la vostra presenza! – che ha animato il dibattito per individuare proposte per ulteriori potenziamenti e sviluppi delle politiche giovanili pugliesi. Come? Con il contribuito di tre imprenditori sociali della rete Ashoka Italia, i”Ashoka Fellows“, ognuno dei quali ha portato con sè l’esperienza del proprio percorso di successo: Dario Riccobono con “Addio Pizzo Travel“, Massimo Vallati con “Calciosociale” e Simona Sinesi con “Never Give Up“.

 

Attraverso la mediazione dello Staff PIN, Paolo Stufano di Ashoka Italia e lo Staff di Luoghi Comuni, in estrema sintesi, sono emersi i seguenti spunti, relazionati in chiusura anche con Luciana Delle Donne, fondatrice di Made in Carcere: i servizi che hanno caratterizzato le Politiche Giovanili pugliesi dal 2015 funzionano e vanno rafforzati, come anche il ruolo della Regione Puglia come mediatore tra più attori, si faccia riferimento ad esempio a banche o Comuni, e come punto di riferimento per diffondere informazioni, opportunità e nuove relazioni. La strada è quindi quella giusta: si deve proseguire con strumenti come PIN e le nuove misure in atto, «costruire alleanze con le imprese tradizionali per garantire la sostenibilità dei progetti sociali, sul design collaborativo dei dispositivi regionali di supporto, sull’abbattimento dei costi di gestione degli spazi pubblici tramite sgravi fiscali, sulla qualità dei progetti sociali tramite strumenti di rendicontazione qualitativa che valutino l’impatto reale dei progetti», come riassume l’Assessore alle Politiche Giovanili Raffaele Piemontese sulla sua pagina Facebook a monte dell’evento.

***

Ecco i nuovi PIN approvati!

26 settembre 2019 ore 16:12

Pronti per una nuova ondata di PIN? Eccola qui!

Gli esiti dei progetti inoltrati dal 1° aprile fino al 31 luglio 2019 sono stati approvati dalla Dirigente della Sezione Politiche Giovanili e Innovazione Sociale, con atto n. 89 del 26/09/2019, !

L’iter resta sempre lo stesso: nelle prossime ore i referenti dei progetti valutati riceveranno una comunicazione contenente l’esito, il punteggio dettagliato e le indicazioni per i successivi step necessari alla realizzazione del progetto. I gruppi non finanziati, invece, riceveranno la comunicazione di esito negativo tramite email dall’indirizzo ufficiale dell’iniziativa e, in seguito, potranno comunque presentare una nuova candidatura.

Se leggete il nome del vostro progetto nell’elenco allegato e non doveste ricevere alcun tipo di comunicazione nei prossimi giorni, non esitate a contattarci attraverso i nostri recapiti.

In bocca al lupo ai vincitori!

Scarica l’elenco dei progetti valutati

***

Contratti del personale e agevolazioni per nuove assunzioni: il Toolkit fa il bis Bari

25 settembre 2019 ore 14:44

Si continua con le opportunità offerte dalle tante attività di Accompagnamento PIN, mettendo in cantiere nuove occasioni per fornire “attrezzi” utili per fare al meglio impresa e riproponendo workshop di successo!

Volete assumere personale e non sapete da dove iniziare? Il toolkit “Contratti del personale e agevolazioni per nuove assunzioni” in programma venerdì 4 ottobre alle ore 15 c/o ARTI Puglia fa proprio al caso vostro!

Il workshop interattivo a cura dello Staff PIN, infatti, approfondirà i principali adempimenti che il datore di lavoro deve porre in essere in caso di assunzione di personale dipendente e collaboratori e quali sono gli elementi da considerare per la determinazione dei costi del personale anche ai fini della rendicontazione dei progetti finanziati. Inoltre, verranno anche illustrate le principali agevolazioni 2019 per le nuove assunzioni di personale ed i requisiti da rispettare per poter accedere a queste agevolazioni.

L’appuntamento, a numero chiuso, è unico: approfittatene ora!

Come sempre, l’iscrizione è obbligatoria previa registrazione qui.

***

Argomenti